Rispondi a: Risvegliàti/e

Home Forum SPIRITO Risvegliàti/e Rispondi a: Risvegliàti/e

#47091
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1349778882=Xeno]
[quote1349771532=brig.zero]
http://www.cerchiofirenze77.org/Brani/05%20L'Assoluto-La%20prima%20causa.html

:medit:

[/quote1349771532]

Tutto questo Brig è condivisibile e lo straquoto.

Ma rimane una sola domanda: a che serve tutta questa “giostra”?

:ummmmm:

[/quote1349778882]

Quelli sono quindi gli scopi dell’ingresso di un’entità in un piano materiale; scegliere ciò che è il suo ideale. Quindi fatti la domanda – ricevi la risposta dapprima nella tua coscienza fisica:
“Qual è il mio ideale di una vita spirituale ?”
Poi, quando è arrivata la risposta – perché è stato dato da Colui che è la Vita, che il regno di Dio, il regno dei cieli, è dentro di te; e vediamo il regno di Dio all’esterno per mezzo dell’applicazione di quelle cose che fanno parte dello spirito della verità – quando questo ha quindi avuto risposta, cerchi di nuovo nella coscienza intima: “Sono leale al mio ideale ?”
http://www.edgarcayce.it/media/losviluppodell%27anima.htm

Se prendiamo ciascuna di queste individualmente dal punto di vista di Cayce, il tempo è essenzialmente un’esperienza nella coscienza. Il tempo è il veicolo attraverso cui ogni anima conosce la crescita e l’illuminazione personale. Detto in modo semplice, il tempo è una misurazione della crescita della coscienza.

Inoltre, dato che lo scopo del Viaggio dell’Anima è soltanto raccogliere esperienze nella coscienza
http://www.edgarcayce.it/media/cronacheakash.htm

Tempo, spazio e pazienza sono quindi quei canali attraverso i quali l’uomo come mente finita può diventare consapevole dell’infinito.

Ma se hai lasciato, per così dire, sulla matassa di tempo e spazio quella coscienza che solo nella pazienza dell’amore divino quella speranza, quella disponibilità ad aiutare può essere resa completa – quando ti appoggi al braccio di tuo Fratello, del tuo Amico, puoi essere portata alla vera presenza della divinità stessa. 1472-1 F.57 6/11/37
http://www.edgarcayce.it/media/tempospazio.htm

http://www.edgarcayce.it/media/ECcronaca.htm
D- Spieghi da quali fonti queste informazioni possono essere ottenute.
R- Condizioni, pensieri, attività di uomini in ogni paese sono cose; come i pensieri sono cose. Essi si imprimono sulla matassa di tempo e spazio… Essi diventano come delle cronache che possono essere lette da quelli che sono in accordo o sintonizzati con una tale condizione. 3976-16

Vedi: http://www.papimi.gr/poponin.htm https://www.altrogiornale.org/news.php?extend.953