Rispondi a: Vedete, il credere o non credere…

Home Forum SPIRITO Vedete, il credere o non credere… Rispondi a: Vedete, il credere o non credere…

#47966
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[quote1318169574=pasgal]
Io sono ripartito da un po di tempo, ed è un sacco di tempo che lo scrivo sul forum. Sono ripartito da me stesso, mi analizzo, mi osservo, cerco di toccare ciò che sta dietro la mia mente con la consapevolezza.

OK sono parole che dicono tanti, io posso abbozzare questo:

è come se noi fossimo una delle tante possibilità che l'Universo ha per manifestarsi (universo, Dio, energia primordiale, mente o come la vogliamo chiamare). Quindi Dio per manifestarsi “dal nulla” si frantuma nelle moltitudini. Nella creazione.

Ora, quanto sopra, che sia vero o falso non conta perché meditando inizi a capire che c'è un altro che può osservare la mente.

Inizi a chiederti, ma se osservo i pensieri della mia mente, se li vedo arrivare e poi cambiare, se vedo tutti questi oggetti mentali passare e ripassare, chi è che li pensa? Se li osservo chi è che li pensa?

Quindi, andando all'inverso, se la mia mente pensa tutti questi pensieri, chi è che li osserva?[/quote1318169574]

Forse è la mente che osserva se stessa? E' un esercizio davvero complicato, e da quel che ho ancora potuto constatare, mi porta al nulla e al vuoto… :band:
Pensa che io ancora mi chiedo come fa un ateo a vivere felice… :hehe: Forse non siamo tutti uguali, e quelli come me hanno solo demoni psichici con cui fare i conti… (la non accettazione della realtà?).

[quote1318169574=pasgal]Siamo in 2? Oppure sono infinito e vivo in un finito corpo? Passo da corpo a corpo?

Sono mente.

Alla fine è questa la meditazione, aprirsi e non chiudersi, osservare e non concentrarsi.[/quote1318169574]

Vero, è lasciarsi andare totalmente… molto complicato. Il problema è capire a cosa porta, se le rivelazioni dei vari santoni sono solo frutto del classico gioco degli uomini a cui piace lavorare con la fantasia e creare proselitismo…

Fin'ora non ho trovato niente, solo una rilassatezza fisica e mentale che comunque non è una cosa negativa 🙂

[quote1318169574=pasgal]Anche la meditazione è stata rovinata, sono usciti tantissimi santoni ed ognuno ha modificato una cosa semplice da fare: aprirsi, non condannare le tue sensazioni ed i tuoi oggetti mentali ma osservarli e, in modo distaccato, contemplarne la loro impermanenza.[/quote1318169574]

Vero, secondo me questa tua descrizione è la più autentica.
Tutto è impermanenza, anche l'universo…

[quote1318169574=pasgal]Poi, leggere dei buoni libri è grande cosa, ma la cosa più grande è noi stessi.

Harmain dice che siamo il centro di un frattale, ognuno di noi è un centro, il suo centro.

Questo allora significa che siamo parte del tutto ma conteniamo la stessa struttura del tutto. Siamo parte di un'informazione (mente universale) e nello stesso momento conteniamo la stessa mente.
Componiamo ciò che siamo.
[/quote1318169574]

Mi sembra un idea leggermente più “alta” del materialismo ateo, solo un po' più “raffinata” e magari anche precisa… che però non risponde a tutta una serie di domande che ho sempre sentito dentro di me. Se poi nasci con un educazione “Cattolica/Cristiana”, quando scopri che la Bibbia e il Vangelo potrebbero essere taroccati, speri sempre che comunque ci sia una base di fondamento… Un principio Divino di Amore e Giustizia che dia un senso al tutto… e alla vita. Il descrivere l'essenza di come siamo fatti, frattali o meno, almeno apparentemente non risponde a nessuna di queste domande di Amore e Giustizia. Forse può andare bene per chi accetta lo status quo, ma non per me… Anzi ti crea una voragine dentro difficilmente colmabile…

Ti ringrazio tanto per la risposta 🙂

Riallacciandomi ai video che ho postato, mi sembra che noi siamo la “preda” di almeno 2 differenti Lupi, Massoneria e organizzazioni Religiose… e quindi diventa complicato capire chi fa la traduzione giusta… è sempre un atto di fede…
Secondo alcuni video la Massoneria sta cercando di distruggere la figura di Gesù attraverso una serie di organizzazioni a cui tanti hanno aderito… e fare aderire il mondo ad unico governo ed un unica religione mondiale. -|-
E se non mi fido della Chiesa, per niente, non mi fido nemmeno di questi qui… Perché altrimenti cadiamo nel solito gioco dei poteri :ummmmm:


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato