Rispondi a: GIAP Gruppo Investigativo Attività Paranormali

Home Forum SPIRITO GIAP Gruppo Investigativo Attività Paranormali Rispondi a: GIAP Gruppo Investigativo Attività Paranormali

#48180
sphinx
sphinx
Partecipante

In tempi recenti mi sono successe un paio di cose stranine…
Ma sai cosa?..mi accorgo che non è per niente facile parlarne.
Mai avuto problemi a raccontare di avvistamenti ufo..mi sono sempre detta che se pensavono fossi svitata o se non mi credevano,non era un mio problema..però..alla fine è lo stesso..effettivamente,anche se non mi credete..
bhè..questo mi è successo due anni fa circa.

Ad un certo punto durante una notte,mi sono svegliata..così,completamente e senza apparente motivo. Guardo l'ora..le 3:30 circa..impreco mentalmente. Ogni tanto mi capita e quando succede,so che non riuscirò più a prendere sonno. Appoggio il cuscino allo schienale del letto e mi metto seduta. Mi copro le spalle con un golf che avevo appoggiato alla sedia la sera prima e mi metto a pensare cosa caspita posso fare per occupare il tempo fino al mattino dopo..la coperta del letto è bianca e ai piedi del letto tra me e mio marito che dorme tranquillo distinguo una forma scura dai contorni incerti. Essendo miope e considerato che la stanza era al buio tranne la luminescenza della radio sveglia,non faccio troppo caso al dettaglio”contorni incerti”..calcolando che sul lettone dorme insieme a noi Arturo,uno dei nostri gatti di colore nero,ne deduco che la “macchia nera” sia lui. Allungo un pò il braccio ed emetto con le labbra il tipico suono che si usa per chiamare i gatti, la forma scura si muove e si avvicina al mio richiamo ma..non si muove come un gatto e non ne ha la forma..avete presente tipo Blob o come si potrebbe muovere del fumo..sono alquanto perplessa,quando mi accorgo che Arturo è comodamente acciambellato accanto a me. Mi sento gelare. Ma mi dico che devo controllare la situazione. Gli parlo mentalmente dicendo:
-Non so cosa tu sia e cosa vuoi da me,vattene e subito! Ho chi mi protegge,non mi fai paura! – mi sono messa a pregare e a chiedere aiuto all'Universo. La “cosa”ha cominciato a indietreggiare ingaggiando una lotta con un'altra forma identica ma bianca..in pochi secondi era tutto finito..dopo mi sono sentita stanca e un pò spaventata,ma non tantissimo.

So di essere stata sveglia.
Non mi spiego come mai non abbia svegliato mio marito,ma credo sia stato per proteggerlo.
So che non era un altro dei miei gatti.
Non trovo spiegazioni razionali.

Da quel momento mi sono successe molte cose..difficili da affrontare ma che mi sono state di grande insegnamento e che mi hanno permesso una certa crescita spirituale.
Ho finito.