Rispondi a: Free energy

Home Forum MISTERI Free energy Rispondi a: Free energy

#4822
Richard
Richard
Amministratore del forum

RUSSELL P. BLAKE
Microsoft Corporation
(10/1/88-1/3/96) Senior Researcher, Advanced Technology (9/93-1/96). Develop performance
tools for optimizing all Microsoft products. Develop a Decision Theoretic system for the automatic detection of bottlenecks in computer systems (US patent pending)……
http://rodin.freelancepartnership.com/index2.php?option=com_content&do_pdf=1&id=18

—> http://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&url=search-alias%3Daps&field-keywords=microsoft+Russ+Blake&rh=i%3Aaps%2Ck%3Amicrosoft+Russ+Blake

Microsoft Windows Nt Resource Kit: Windows Nt Resource Guide/Book and 4 Disks: 001 di Microsoft Corporation e Russ Blake (ago. 1993)

Ho rivisto il lavoro precedente e corrente sulle teorie di Marko Rodin. Il signor Rodin ha scoperto una serie di regolarità nel sistema numerico decimale finora non documentate in matematica. Questi modelli si dispongono sulla superficie e nel volume interno di un toroide .
Un certo numero di scienziati e ingegneri hanno volontariamente aderito con il signor Rodin negli ultimi anni per esplorare le implicazioni delle sue scoperte.

La Rodin Coil
La Rodin Coil è un toroide o forma di ciambella avvolto da fili in un modello coerente con i modelli numerici scoperti dal signor Rodin .
Forme toroidali avvolte con fili sono comunemente utilizzate per induttori nei circuiti elettrici , spesso per uso nei trasformatori . TUTTAVIA il modello di avvolgimento in una Rodin Coil è radicalmente diversa dal toroidale convenzionale. Sperimentatori hanno prodotto alcuni campioni delle Rodin Coil per misurare gli effetti di questo nuovo approccio all'avvolgimento dei fili attorno a un toroide .
Per capire gli effetti è necessario rivedere solo un po'di teoria elettrica. Quando una corrente passa attraverso un filo si crea un campo magnetico attorno al filo. Quando un filo viene avvolto come una molla cilindrica , come se avvolto intorno a una matita , i campi magnetici delle spire della bobina si rafforzano a vicenda per aumentare la forza del campo magnetico .
Quando la bobina è piegata in un cerchio, in modo che le estremità si toccano, la maggior parte della forza magnetica è all'interno della bobina. Questo è considerato un vantaggio nella progettazione di sistemi elettrici , dal momento che i campi magnetici possono sconvolgere il funzionamento di altri parti del circuito .
In una bobina convenzionale gli avvolgimenti sono uno dopo l'altro proprio come gli avvolgimenti di una molla cilindrica . In una bobina Rodin , gli avvolgimenti si trovano sulla superficie del toro , non adiacenti uno all'altro. Invece raggiungono la superficie attraverso il foro centrale e a 30 gradi attraverso il toro . Questo forma, oltre ai fili sulla superficie esterna un incrocio di fili nel centro del toro . ( La figura centrale formata dai fili nel foro della ciambella è un poligono di 24 lati per ogni involucro completato della bobina : tanti lati che è considerato un cerchio . )

Grazie al cerchio centrale di fili in un Rodin Torus , crea naturalmente un campo magnetico notevolmente aumentato nel centro del toro , rispetto ad una bobina convenzionale con la stessa quantità di filo . Inoltre viene generato un campo molto più coerente , nel senso di essere molto più sensibile ad una particolare frequenza di corrente applicata . queste proprietà sono la base per le applicazioni utili della Rodin Coil , nonché per eventuali limitazioni nell'utilizzo della stessa.

Detto questo , vale la pena notare che nessuno ancora ha creato una bobina proprio conforme alle raccomandazioni del signor Rodin, che derivano dai modelli numerici che ha scoperto nel sistema decimale. Gli effetti di una Rodin Coil molto ben costruita RESTANO non testati .

Applicazioni evolutive

Ci sono una serie di applicazioni pratiche della Rodin Coil – hanno il potenziale per nuovi e più efficienti dispositivi elettrici . Produrre i dispositivi sembra richiedere ingegneria significativa, ma non scoperte scientifiche rivoluzionarie al di là di ciò che è noto finora . Questi a prima vista caderebbero in due distinte categorie : motori e antenne , altre possibilità possono esistere…..
http://rodin.freelancepartnership.com/index2.php?option=com_content&do_pdf=1&id=18

Tom Bearden:

la bobina di Rodin cerca di separare il A-potenziale dal campo B, e utilizzare il potenziale-A..
http://www.rexresearch.com/rodin/1-intro.pdf

Gli “artisti dei cropcircles” ci dicono che sanno come curvare lo spazio per generare wormholes o propulsione spaziale, usando “il potenziale A del vettore magnetico” in modo simile all'effetto Bohm-Aharonov (ma più intenso).
http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.8406