Rispondi a: Free energy

Home Forum MISTERI Free energy Rispondi a: Free energy

#4823
Hypercom
Hypercom
Partecipante

Tecnologie sempre più complesse per avere il controllo totale … e pensare che Tesla illuminava una lampadina toccandola per terra …
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/13/fusione-nucleare-positivo-test-in-usa-i-ricercatori-pronti-alla-sfida/879848/
Io intanto ho cominciato con questo, http://www.overunity.com/8494/power-plant/#.UwktaIWmVBo, un piccolo gruppo elettrogeno overunity self sustaining COP10. Questo sistema è conosciuto da tempo memorabile ed'è nato più di un secolo fà … è stato replicato da molti ricercatori indipendenti con successo, inutile avere dubbi sulla paternità di questo semplicissimo e straordinario sistema di generazione continua di potenza elettrica …

La free energy e' energia libera e gratuita per tutti. E' una fonte di energia illimitata, non inquinante e che non produce scorie, rifiuti e rumore. Non ha costi tranne quello del generatore e può essere utilizzata per qualsiasi cosa.

E' l'energia definitiva, l'unica speranza per un futuro sostenibile ed un vero progresso per l'umanità.

Molti scienziati sono d'accordo che la free energy esiste e aspetta solo di essere utilizzata, ma allora perché la ricerca non va in questa direzione?

La scoperta di una fonte di energia libera, gratuita e illimitata, provocherebbe una rivoluzione epocale, qualcosa così lontano dal nostro modo di pensare, che il cervello non può neanche immaginare come sarebbe il mondo con la free energy. Ci sarebbero enormi ripercussioni al livello sociale, economico e politico. Provate ad immaginare se da un giorno all' altro il petrolio, l'energia atomica e qualunque altro tipo di energia inquinante diventassero obsolete. Definire questo una rivoluzione epocale e' riduttivo, pensate a quali interessi economici ci sono dietro l'energia inquinante. Ecco perché la ricerca a favore della free energy non trova finanziatori. Non mi stancherò mai di dire che quello che succede nel mondo non e' frutto del caso, il mondo va nella direzione decisa da pochi uomini di potere, lo stesso vale per la ricerca scientifica, solo la scienza servile al potere e all'armamento bellico viene finanziata.

I ricercatori indipendenti si trovano a dover lottare contro le istituzioni economico/politiche e contro la scienza tradizionale che non ritiene possibile la free energy, perché apparentemente va contro le leggi della termodinamica e della conservazione dell'energia, nonostante che in fisica quantistica sia stato dimostrata l'esistenza del vuoto quantistico, per cui contravvenendo alla legge di conservazione, un elettrone e il suo compagno di antimateria, il positrone, possono emergere dal nulla, congiungersi e quindi svanire.

Senza ombra di dubbio il pioniere della free energy e' stato il grande Nikola Tesla. A distanza di un secolo la sua storia ci insegna, che esistono uomini senza scrupoli che vogliono costringerci in un mondo dove tutto e' scarso. La scarsità rende potente chi possiede quel poco e schiavo chi ne necessita, questo rende possibile dare un prezzo ad una cosa che non ha valore, trasformando un diritto naturale in un bene da acquistare. Riflettete su questo.

Cosa significa overunity?

La parola overunity riferita a un dispositivo elettrico o elettromeccanico vuole indicare che il suo rendimento eccede l'unità … ovvero, la potenza generata è superiore alla potenza spesa.
In alcune condizioni particolarmente favorevoli, la potenza generata viene divisa in due parti, una torna all'ingresso (closed-loop) per sostenere il sistema (self-sustaining), l'altra è disponibile all'impiego.
Il sistema dopo l'avviamento iniziale (start-up) diventa autonomo.