Rispondi a: La sopravvivenza dell'Anima secondo UB

Home Forum SPIRITO La sopravvivenza dell'Anima secondo UB Rispondi a: La sopravvivenza dell'Anima secondo UB

#48405

Kame1
Bloccato

X Rebel:
qui volevo trattare la sopravvienza secondo la V Rivelazione Epocale, il Ra Material lo lessi molto prima di UB e cmq anche se sembra in contrasto alla fine non lo è, ma per ora vorrei procedere con ordine, semmai in seguito farò un collegamento, cosa che già avevo iniziato in altro post.

Vorrei addentrarmi nella tematica in oggetto:
chi ha avuto modo di leggere i link che ho postato (che non richiedeono anni di studio ma qualche mezzora) si è reso conto cosa si intenda per Anima. L'Anima è quell'elemento che si forma in vita e che è uno degli elementi immateriali e potenzialmente immortali come la Personalità. Lo Spirito come ho già detto non corrisponde alla nostra persona (per ora) ma è il catalizzatore attraverso il quale si compie la trasformazione che da vita all'Anima. Vorrei fare un passo indietro e dire che ogni essere creato ha la possibilità di sbagliare, altrimenti non sarebbe completamente libero, quindi finché un essere non arriva al vertice di tutto il sistema, è sempre presente questa possibilità, essa consiste in un atteggiamento che va contro la Verità stessa o la Realtà. Ribadisco quindi che chi non è conforme con la Realtà, diviene prima o poi Irreale e come tale, esercitandosi nel Male, nella Falsità e in tutti gli atti che tendono a negare un Principio Primo, non solo diventano egoisti ed egocentrici ma negano e combattono con tutte le proprie forze il concetto Universale conosciuto come Prima Fonte ed a Lui tendono a sostituirsi. Tendono quindi a sostituirsi a Dio ed essere loro stessi, o procalmarsi, Dio di se stessi. Cioè, essere egoisti e pensare solo per se non sarebbe un problema, anzi in certi casi potrebbe portare al miglioramento personale o a cercare la perfezione. Quello che invece taglia fuori l'individuo nella corsa Universale verso la perfezione e la visione spirituale è proprio questo caratttere materialista. Non si tratta di altruismo o egoismo, qui si tratta di negare la Verità Prima ed anche se si fosse altruisti ll'evidenza rimarrebbe tale, potremmo essere super altruisti ma se in noi mancasse lo spirito della Verità, il quale ci porta a considerare appunto la Verità come Una, tutto sarebbe vano.