Rispondi a: Free energy

Home Forum MISTERI Free energy Rispondi a: Free energy

#4848

orsoinpiedi
Partecipante

Il progetto LIFTERCRAFT di Jean-Louis Naudin: risolto il mistero degli UFO?
fonte articolo
Questo e' un articolo del 2010, che riguarda la ricerca per la propulsione di macchine volanti ed e' stato aggiunto al fascicolo di indagine che in qualche misura ci mostrano i progressi tecnologici in questo settore che ci aiutano a capire che molti UFO possono essere dei manufatti di origine terrestre.
Il progetto LIFTERCRAFT di Jean-Louis Naudin mira a realizzare una macchina volante elettrocinetica alimentata utilizzando l'effetto Biefeld–Brown. L'effetto, sebbene scoperto a partire dagli anni '20, rimase a lungo sconosciuto perché tenuto segreto dal governo statunitense che a lungo studiò questo effetto per le possibili applicazioni militari. L'Effetto Biefeld–Brown è una forza che si esercita su un condensatore asimmetrico quando questo è sottoposto ad alta tensione.
La forza che si esercita è di solito indipendente dal senso di polarizzazione e si esercita dalla parte dell'elettrodo più piccolo.Questa macchina sarà in grado di volare in modo silenzioso, senza parti in movimento e sarà alimentata da energia elettrica. Il Lifter è un condensatore asimmetrico che utilizza alta tensione (> 20kV) per produrre la spinta.Il design di base del sollevatore è stato completamente descritto nel brevetto US No. 2949550 depositato il 16 agosto 1960 e intitolato ” periferica Electrocinetica.”
In questo brevetto viene spiegato e descritto il principio utilizzato dai dispositivi del sollevatore antigravita'.
Oggi, diverse centinaia di repliche di Lifter sono state condotte con successo da molti sperimentatori e fisici del mondo i quali sono in grado di costruire un oggetto VTOL che utilizza effetto Biefeld-Brown capace di volare in silenzio e senza parti in movimento che sono alimentate solo da energia elettrica.Dal momento che l'annuncio di questo progetto risale a qualche anno fa, Jean-Louis Naudin non rivela altri particolari sul suo progresso sviluppato nel corso degli anni. Forse e' stato costretto al silenzio per garantire i potenziali contratti con le Forze Armate o programmi di sviluppo privati?

Le lifter de Jean-Louis Naudin

fonte articolo http://ufoetscience.wordpress.com/

da http://misteroufo.blogspot.it/2013/04/il-progetto-liftercraft-di-jean-louis.html