Rispondi a: Solo osando si aprono le porte

Home Forum SPIRITO Solo osando si aprono le porte Rispondi a: Solo osando si aprono le porte

#48687
Siberian Khatru
Siberian Khatru
Partecipante

La malattia e' molto presente nei vangeli e leggendoti mi viene in mente quella parabola del nato cieco dove i farisei chiedono a gesu ma dove' la colpa di costui che e' cieco dalla nascita di chi e' la colpa forse dei sui genitori ?. E gesu' risponde di nessuno e' la colpa ma e cosi' affinche le opere di dio siano manifeste.
forse parlava di quel risveglio che senti.. non lo so. Sono contento che ti senti vivo.

Non mi prendere per uno che augura disgrazie per avere il bene non e' cosi' io vorrei che tutti gli uomini donne stanno bene al mondo e senza malattie ma forse le malattie non la pensano cosi'.
Non ci sono parole.. guarisci stai bene sono le solite cose e allora Risorgi. Si ti auguro di resuscitare non dopo morto ma adesso qui. La resurrezzione e' la metafora del risveglio che tu senti e ti auguro di guarire e forse lo sei gia' come Lazzaro.


« Con la modernità, in cui non smettiamo di accumulare, di aggiungere, di rilanciare, abbiamo disimparato che è la sottrazione a dare la forza, che dall’assenza nasce la potenza.
E per il fatto di non essere più capaci di affrontare la padronanza simbolica dell’assenza, oggi siamo immersi nell’illusione inversa, quella, disincantata, della proliferazione degli schermi e delle immagini »
Jean Baudrillard