Rispondi a: "Con te e senza di te"

Home Forum SPIRITO "Con te e senza di te" Rispondi a: "Con te e senza di te"

#48736

renae
Bloccato

[color=#0033ff]Io criptica…

Frammenti:[/color]
Ecco perché, di tanto in tanto, da qualche parte sulla Terra scoppiano delleguerre. È una malattia grave. Ma tutti i politici continuano a parlare di pace:preparano la guerra e parlano di pace. Di fatto, dicono: «Prepariamo la guerraper proteggere la pace». Piuttosto irrazionale! Se stai preparando la guerra,come puoi proteggere la pace? Per proteggere la pace, bisogna preparare la pace.Ecco perché, in tutto il mondo, ogni nuova generazione rappresenta ungrandissimo pericolo per il potere costituito. Il suo unico interesse è lafelicità; è interessata all'amore, alla meditazione, alla musica, alla danza…i politici, in tutto il mondo, sono sempre preoccupati. Le nuove generazioni nonsono interessate alla politica, che sia di destra o di sinistra; no, quello nonè affatto un loro interesse. I giovani non appartengono ad alcun «ismo».Una persona felice appartiene a se stessa. Perché dovrebbe appartenere a qualcheorganizzazione? Quella è la via di una persona infelice: appartenere aun'organizzazione, a qualche tipo di folla. Poiché non ha radici in sé, nonappartiene a se stessa. Quel senso di sradicamento crea in lei un'ansiaprofonda: deve appartenere a qualcosa. Crea dunque un'appartenenza sostitutiva:diventa membro di un partito politico, di un partito rivoluzionario, di unareligione, di qualsiasi cosa. Adesso sente di avere trovato il suo posto, diappartenere: c'è una folla in cui ha messo radici.Bisognerebbe essere radicati in se stessi, perché la via che parte da se stessisi addentra in profondità nell'esistenza. Se appartieni a una folla, ti trovi inun'impasse. Da lì non è possibile alcuna crescita ulteriore: sei in un vicolocieco.37Ebbene, io non ti insegno a essere altruista, perché so che, se sei egoista,sarai altruista automaticamente, spontaneamente. Se non sei egoista, hai mancatote stesso; a quel punto non puoi entrare in contatto con nessun altro, perchémanca il contatto fondamentale. Hai sbagliato il primo passo.Dimenticati il mondo, la società, le utopie e Karl Marx, dimenticati tuttoquesto. Resterai vivo ancora per pochi anni; goditeli, divertiti, sii felice,danza, ama e grazie al tuo amore, alla tua danza, al tuo profondo egoismo,l'energia comincerà a straripare. Sarai in grado di condividere con gli altri.L'amore, per me, è una delle cose più egoiste che esistano.