Rispondi a: Free energy

Home Forum MISTERI Free energy Rispondi a: Free energy

#4905
camillo
camillo
Partecipante

[quote1399447602=Rebel]
A me il dispositivo è sembrato completo in ogni sua parte e chi lo ha fatto andare dovrebbe essere il massimo esperto dato che è lui quello che ha fatto il primo funzionante (che non abbiamo mai visto).

A me sembra la stessa storia di keshe
'fatelo anche voi funziona, ma il mio non ve lo faccio vedere'

[/quote1399447602]

Concordo in parte con l'affermazione di Rebel, il generatore over unity era già stato fatto vedere in autosostentamento.
Qui abbiamo una pubblicazione in cui si cita come data 2008 in cui si vede
il vero autore Timothy Thrapp che sostiene che un QEG identico a quello di James rieca a pridurre in autosostentamento un surplus di 900 Watts

Il punto è che James quando ha verificato per suo conto qualche risultato di over unity si è ILLUSO che fosse una cosa RIPETIBILE, scientifica, verificabile, ma NON lo è.
Tutte le volte che si va in over unity c'è di mezzo l'energia “orgonica” (o eterica), la ripetibilità va a farsi friggere, mentre compaiono pesanti relazioni con gli operatori.

James come gli altri vari autori, che hanno agito in buona fede, sono innocenti da un punto di vista morale, ma non hanno compreso ciò che ha provocato l'over unity.

Io credo che James stesso che è un ingegnere elettronico, dentro di se sia ora perplesso, si aspettava che operando allo stesso modo anche in Marocco i risultati sarebbero stati identici. No! sono cambiate le persone, il posto, il tempo.. insomma sono cambiati parametri che nei fenomeni della Fisica classica non hanno alcuna importanza nella ripetibilità, ma qui è diverso.

Mi auguro che James riesca a dimostrare una ripetibilità di over unity, per questo basterebbe che l'apparato funzionasse in autosostentamento, in tal caso, avendo gli occhi di molte persone puntati addosso, se riuscisse nell'impresa creerebbe un cambiamento di visione in molti ricercatori.