Rispondi a: Viaggi Astrali il vero mondo

Home Forum SPIRITO Viaggi Astrali il vero mondo Rispondi a: Viaggi Astrali il vero mondo

#49319
Jc
Jc
Partecipante

[quote1389540859=Astralopiteco]

La paura dell'astrale e la paura della morte si assomigliano. Lo sdoppiamento astrale in fondo consiste in uno spostamento del punto di unione, come la morte, che degli spostamenti e' il piu' eclatante ed apparentemente definitivo. La differenza sostanziale, io credo, risieda nella controllabilita'. Nella vita quotidiana la posizione del punto di unione infatti e' piu' controllabile dalla consapevolezza, supportato dalle leggi note della fisica della terza dimensione. Quindi chiamiamo sicurezza quello che in realta' e' da noi piu' apparentemente controllabile.

[/quote1389540859]

Dalla terminologia che usi, ne deduco che hai letto Castaneda.
Un autore molto importante in questo campo, anche se, per condividere in toto la sua visione, bisognerebbe condividere anche la questione dell' aquila (ignota forma di energia) che divorerebbe all' istante il corpo astrale e quindi la consapevolezza dell' individuo, almenochè egli non abbia fatto qualcosa in vita per evitarlo.
Il punto di unione, è l' elemento più interessante dei suoi racconti, di fatti non compare in nessun altro scritto che io conosca.