Rispondi a: Avete fiducia nella medicina moderna?

Home Forum SALUTE Avete fiducia nella medicina moderna? Rispondi a: Avete fiducia nella medicina moderna?

#49848

deg
Partecipante

Padre accusato da CPS Food For Kids (Istituto governativo) per aver alimentato le sue due figlie con cibo biologico

Un padre single di due figlie è stato oggetto di incresciose vessazioni sia da parte del Servizio di Protezione dei Bambini che di indagini da parte della Polizia, per reiterati abusi nei loro confronti:

– Imposizione di Alimenti biologici;

– Obbligo a non farle bere acqua potabile dal rubinetto, in quanto addizionata con fluoro intossicante ;

– Categorico rifiuto a non sottoporle ad iniezioni vaccinali letali carichi di mercurio ed altro .

Quanto sopra è stato ritenuto “attività sospetta” dalla Nuova America Sovietizzata. In egual modo, come se si svolgessero attività sovversive alla Wall-Mart , avrebbero qui installato apparecchiature scanner (Big Sis ) come quelli aeroportuali, per spiare la campagna promossa per la commercializzazione e il sostegno della produzione agricola locale, eco-sostenibile, cioè a zero kilometri.

L’incredibile storia dell’uomo, oggetto di discussione su tutti i blog degli USA, è partita da una ingiusta denuncia rivolta alle autorità competenti, fatta da un suo vicino di casa, per abusi danneggianti la salute delle proprie bambine. La segnalazione ricevuta ha indotto le autorità interpellate a predisporre una tempestiva indagine, illegale, presso l’abitazione dell’uomo abusante da parte di una impiegata CPS, accompagnata da un agente di polizia. I due incaricati oltre che a bombardare il malcapitato con accuse infamanti hanno rovistato finanche nelle provviste alimentari del suo frigorifero.

L’impiegata CPS , in atteggiamento nervosa, spalleggiata dall’agente di polizia, per sventare eventuali aggressioni alla propria incolumità fisica, si sono presentati presso l’abitazione del denunciato. L’ispettrice ha subito espresso le reali intenzioni della visita domiciliare che riguardava il divieto paterno alle proprie bambine sia per bere l’acqua potabile del rubinetto che per altri motivi indicati in appresso. Schiettamente il padre ha spiegato agli insoliti visitatori che lo facesse soprattutto per evitare innumerevoli problemi di salute alle sue bambine, in quanto l’acqua degli acquedotti statunitensi , addizionata col nocivo floruro di sodio, rappresenterebbe la scaturigine di gravi patologie a carico dei denti, dell’apparato scheletrico, del cervello e della ghiandola tiroidea. In più incide anche sull’abbassamento del QI (Quoziente Intelligente).

In seguito la discussione si è fatta ancora più accesa quando l’impiegata CPS ha rivolto a Lui l’accusa per negligenza nei confronti delle bambine per nutrirle con cibi biologici. Tanto che in America è ritenuto un pervertito colui che non alimenta i propri bambini con cibi OGM (Organismi Geneticamente Modificati), ripieni di glutine, sciroppi arricchiti con il fruttosio, la spazzatura di aspartame spacciati nelle catene dei fast food multinazionali ( KFC – Mc Donalds). Adesso, è ritenuta attività sospetta anche mangiare il cibo biologico non trattati con i pesticidi nauseabondi.

Articolo completo http://www.stampalibera.com/?p=19907