Rispondi a: Avete fiducia nella medicina moderna?

Home Forum SALUTE Avete fiducia nella medicina moderna? Rispondi a: Avete fiducia nella medicina moderna?

#49866
prixi
prixi
Amministratore del forum

[quote1295886971=Richard]
La febbre in questo senso va considerata come parte dei meccanismi di difesa dell'organismo, in quanto a temperature più elevate della norma viene ostacolata la replicazione dei microorganismi infettanti (specialmente virus). Non è quindi buona norma ricorrere ai farmaci antipiretici in ogni occasione di febbre, piuttosto riservarli a condizioni di febbre elevata (maggiore di 39 °C) o in presenza di indicazioni specifiche, meglio se sotto controllo medico (bambini piccoli, anziani debilitati, cardiopatici eccetera); tali farmaci infatti agiscono sul centro termoregolatore, quindi sul sintomo, non sulla causa della febbre, che andrà opportunamente trattata a parte con adeguati provvedimenti.
http://it.wikipedia.org/wiki/Febbre
[/quote1295886971]
:si:
… questa fretta di stare bene, e di prendere qualunque cosa pur di avere un effetto immediato (senza ricercare la causa del sintomo e men che meno risolvere il problema ad esso legato)
non è altro che uno dei tanti risvolti di questo assurdo attuale modo di vivere e dei suoi ritmi, scanditi da esigenze che non sono neppure lontanamente le nostre esigenze vitali …
…cosi ci si trova a prendere un antipiretico alla prima linea di febbre,
un sonnifero per dormire,
un tranquillante per combattere lo stress,
un ricostituente per sentirsi più in forze,
un antidepressivo per essere smalianti,
un integratore per migliorare le prestazioni fisiche,
le gocce per la pressione,
la pasticca per digerire,
le bustine per dimagrire,
le pillole per aiutare l'intestino


!dodge
:p
… forse basterebbe cambiare ritmi ? #fisc


"Il cuore è la luce di questo mondo.
Non coprirlo con la tua mente."

(Mooji - Monte Sahaja 2015)