Rispondi a: La dieta vegetariana non è soltanto sana ma anche più sicura.

Home Forum SALUTE La dieta vegetariana non è soltanto sana ma anche più sicura. Rispondi a: La dieta vegetariana non è soltanto sana ma anche più sicura.

#50551
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[size=24]Un batterio del latte responsabile del diabete di tipo 1

Se soffrite del diabete di tipo 1 la colpa [u]potrebbe[/u] essere del latte che avete bevuto, anche da neonati.
Scienziati italiani dell'Università di Sassari hanno scoperto, infatti, che in questa bevanda altamente nutriente e alla fonte della prima alimentazione è contenuto talvolta un pericoloso batterio, parente di quelli della lebbra e della tubercolosi, chiamato Map (Mycobacterium avium paratuberculosis).
Questo microrganismo patogeno è in grado di provocare, a seconda dei casi, il Morbo di Crohn, la sindrome dell'intestino irritabile o, come si è scoperto adesso, il diabete di tipo 1.
I microbiologi italiani hanno raggiunto questa certezza scientifica dopo aver svolto una ricerca, la quale ha indicato che il Map era coinvolto nella patogenesi diabetica del 70% dei casi sardi e inglesi e nel 40% dei casi lombardi.
Il prof. Leonardo Sechi, docente di microbiologia all'ateneo sassarese e coordinatore dello studio, spiega che il Map, a seconda della predisposizione genetica dei pazienti, può far insorgere il Mobo di Crohn, il diabete di tipo 1 o la sindrome dell'intestino irritabile. Nei diabetici in cui non si riscontra il Map, prosegue Sechi, i responsabili della malattia metabolica vanno ricercati in altri microrganismi patogeni dell'intestino.
Il Map è un batterio che vive all'interno delle cellule infettate e ha un lunghissimo periodo di incubazione, prima di scatenare una patologia.
I bambini lo possono assumere dal latte in polvere per neonati, nei latticini provenienti da animali infetti oppure dal latte materno, se anche la mamma è stata contagiata da tale battere intestinale.
Il Map non viene eliminato dalla pastorizzazione del latte, ma la scoperta del suo ruolo nella patogenesi del diabete di tipo 1 potrebbe aprire in futuro la possibilità di curare con gli antibiotici questa malattia, perlomeno nei casi in cui è questo batterio il responsabile della sua insorgenza.
In tutto il mondo i casi riscontrati di diabete di tipo 1 (diabete genetico e non alimentare) crescono del 3% ogni anno e in Sardegna vi è un'altissima incidenza diabetica: ne soffrono ben 40 bimbi ogni 100mila.
20/01/2009
http://www.italiasalute.it/9769/Un-batterio-del-latte-responsabile-del-diabete-di-tipo-1.html


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato