Rispondi a: L'Omeopatia e la Medicina

Home Forum SALUTE L'Omeopatia e la Medicina Rispondi a: L'Omeopatia e la Medicina

#51010

altair
Partecipante

Esistono casi in cui la naturale funzione fisiologica è irrimediabilmente compromessa, il farmaco nel caso del diabete sostituisce la funzione fisiologica.

Vedi iniziato, i tuoi ragionamenti prendono le mosse dal convincimento che la Natura, se viene assecondata nel modo giusto, è sempre buona e sta dalla nostra parte.

Purtroppo non è così, in un altro 3d ti facevo l'esempio della malaria, uomini e zanzare anofele (portatrici del plasmodium) che vivono assieme da tempo immemorabile; da sempre le popolazioni che vivono in zone malariche si ammalano, soffrono e spesso muoiono.

La malaria è una malattia naturale al 100%, la natura non è stata buona con questi uomini e in questo caso se non si contrasta ciò che è perfettamente naturale si soffre e si muore.

Allo stesso modo la natura può risultare imperfetta in alcuni organismi viventi.

Prendiamo casi eclatanti come la Sindrome di Down o il nanismo, la natura non è stata buona e non c'è rimedio.

Ci sono poi i casi che non si vedono, ma non per questo meno gravi.

Il diabete è un esempio.