Rispondi a: L'Omeopatia e la Medicina

Home Forum SALUTE L'Omeopatia e la Medicina Rispondi a: L'Omeopatia e la Medicina

#51053
InneresAuge
InneresAuge
Partecipante

[quote1242741355=windrunner]
Concordo che il tutto dovrebbe essere approfondito di più…

Mi chiedo come mai tutte le case farmaceutiche si mettano in fermento quando sentono parlare di cure alternative… in fondo se hanno dimostrato che non valgono una cicca… perchè darsi tanto da fare? … ma senza voler aizzare polemiche in quanto non me ne intendo non essenso medico vorrei solo dire che quest'anno ho curato un bruttissimo mal di gola con dell'estratto secco di propoli … tanto per essere più precisi avevo cominciato una cura antibiotica (come suggerito dal medico) ma subito dopo sono ricomparsi i sintomi e non ero neanche più in grado di deglutire così ho cominciato una cura alternativa basata sulla propoli ed in 4 giorni netti sono completamente guarito senza la ricomparsa del sintomo… ora io non sono medico a valuto quello che vedo… tutto qui !!! Ciao! 🙂
[/quote1242741355]

È questo il problema, spesso non sappiamo di cosa parliamo…
Es. Sai come funzionano gli antibiotici? Gli antibiotici non vanno MAI sospesi (altrimenti si creano batteri e virus resistenti allo stesso, e ciò accade tantissimo purtroppo nell'industria alimentare di carni di animali 🙁 ) e soprattutto spesso hanno efffetto per una settimana o dopo la cura… Magari anche non prendendo nulla dopo l'antibiotico ti sarebbe passato 😉
Non conosco l'estratto, ma era un medicinale omeopatico o un prodotto di erboristeria? Credo ci sia parecchia differenza…

@richard
Condivido la ricerca di qualcosa di diverso, ma come in un famoso caso di un medico italiano, spesso la ricerca è a vuoto.
E non bisogna incamponirsi in qualcosa che non funziona…
IMHO la loro trasmissione sottile della materia mi sembra un principio che fa acqua da tutte le parti, e soprattutto è dimostrato che non ha nessuna efficacia se non quella famosa placebo!
Ed è l'effetto placebo che andrebbe studiato meglio, senza pagar fior di miliardi per bere acqua!

p.s. Poi delle volte ci pensa il nostro corpo a far sparire i sintomi, con il tempo… e per questo diffido anche della medicina tradizionale.
Siamo troppo desiderosi di onnipotenza, e pensiamo di poter trovare le cure a tutti i mali… ed è una cosa comprensibilissima, ma ciò non significa che ci sia sempre qualcosa di efficace…


Come può la vista sopportare, l'uccisione di esseri che vengono sgozzati e fatti a pezzi... non ripugna il gusto berne gli umori e il sangue, le carni agli spiedi crude... e c’era come un suono di vacche, non è mostruoso desiderare di cibarsi, di un essere che ancora emette suoni... Sopravvivono i riti di sarcofagia e cannibalismo.
- Franco Battiato