Rispondi a: Tecniche di autoliberazione

Home Forum SALUTE Tecniche di autoliberazione Rispondi a: Tecniche di autoliberazione

#51667

Tillandsias
Partecipante

per il lavor che faccio spesso affronto trattative snervanti che durano anche 12 ore…
in certi momenti la tensione è molto alta… altissima… e allora per evitare di rompere il tavolo (in senso figurato…) si chiama un break.

spesso resto da solo in sala (gli altri vanno a prendersi un caffè) e ne approfitto per chudere gli occhi e comincio a respirare n maniera ritmata…
sento uno scarico di tensione… il battito cardiaco rallenta a volte lo porto a frequenze molto basse… comincio a sentire che mi rimbomba nelle orecchie con un lento e ritmico TUM…… TUM ……….
non se avete mai provato ma rallentare il mio battito mi porta una sensazione di piacere estrema…