Rispondi a: EFT materiale e Testimonianze

Home Forum SALUTE EFT materiale e Testimonianze Rispondi a: EFT materiale e Testimonianze

#52119

windrunner
Partecipante

Comunemente ci si aspetta di poter guarire con EFT da forti traumi che provocano blocchi emozionali e non sempre si pensa che anche molti disturbi fisici possono essere guariti senza nessun tipo di problema. PROVARE PER CREDERE.

Spero che queste informazioni siano di aiuto a tutti voi (ed anche ad una cara persona che mi ha chiesto a riguardo 😉 )

Parliamo di INTOLLERANZE ALIMENTARI ed in particolare nella testimonianza si parla di intolleranza al LATTOSIO.

Ciao ! 🙂

Intolleranza al lattosio
Incluso follow-up di 6 mesi

Intro di Gary Craig.

Questa esperienza è riportata da Larry Stewart; sua moglie Shirley ha avuto una forte intolleranza al lattosio per più di 10 anni. Dopo pochi minuti di EFT applicata dal marito è stata in grado di mangiare qualsiasi derivato del latte senza alcun problema.

Per quello che ne so, l'intolleranza al lattosio è considerata impossibile (o quasi) da alleviare con mezzi convenzionali. La teoria più accettata (l'ho trovata nell'Enciclopedia) è che quando un adulto ha perso la sua capacità di digerire il lattosio (un tipo di zucchero che si trova solo nel latte) dovrà starne lontano per il resto della sua vita…o…soffrire di diarrea e scompensi gastrici. Fino a poco tempo fa, Shirley doveva stare lontana dal latte e dai suoi derivati.

Pensateci. Se la vara causa dell'intolleranza al lattosio è una carenza di enzimi digestivi, allora Shirley ha in pochi istanti prodotto gli enzimi che le mancavano da anni? Se si, come ha fatto? EFT ha prodotto enzimi? Oppure ha sciolto qualche problema emozionale latente che si manifestava sopprimendo gli enzimi? L'intolleranza al lattosio è davvero un problema digestivo, o potrebbe essere il risultato di un problema emotivo irrisolto?

Forse l'intera questione era solo una coincidenza e Shirley ha avuto una “remissione spontanea” che è casualmente accaduta mentre si stava applicando EFT (qualcuno potrebbe davvero tentare di spiegarla in questo modo). Forse gli enzimi erano già di ritorno. Forse oggi abbiamo mucche più sane.

Chi lo sa?

Qualsiasi cosa sia successa, nessuno è sicuro di conoscere la vera risposta. La cosa bella di tutto ciò è che possiamo continuare a raggiungere risultati meravigliosi mentre cerchiamo di capire cosa accade realmente.

Abbracci, Gary

Gary,

EFT ha funzionato su così tanti problemi, perché non provarla sull'impossibile? Per più di 10 anni, mia moglie ha avuto una forte intolleranza al lattosio. Anche ridotte quantità di lattosio le provocavano diarrea, gas, dolore ed imbarazzo intestinale. Ho provato l'ipnosi, senza risultati. Così abbiamo deciso di provare EFT.

Le ho detto di comprare del gelato (da anni non ne mangiava a causa di ciò che le provoca), abbiamo scelto il venerdì mattina (vacanza) poiché, se non avesse funzionato, sarebbe rimasta in bagno per i 3 giorni seguenti. Abbiamo aperto il gelato e le ho chiesto l'intensità 0-10 dell'ansia all'idea di mangiarlo. La risposta è stata 8. Abbiamo applicato EFT (Anche se ho quest'ansia all'idea di mangiare il gelato…) fino ad arrivare a 0. Poi abbiamo trattato altri aspetti (paura, stupidità, etc.) per altri 5 minuti. Quando ci è sembrato di aver trattato ogni cosa, mia moglie si è goduta una coppa di quel gelato (tartufo al cioccolato) e si è preparata al peggio.

La prima ora è passata, nessun problema.

Metà giornata è passata, ancora nessun problema.

La sera, come dessert, ancora gelato, e ancora nessun problema. Ora sono passati 4 giorni interi, ed ha mangiato cioccolato al latte, gelato, panna. Niente.

Io e Shirley non ci aspettavamo nessun risultato da EFT, visto ciò che ci hanno detto sull'origine dell'intolleranza: una persona ha “tot” enzimi a disposizione in una vita, quando li esaurisce, li esaurisce. Il corpo non può produrne di più. Basandomi su questa teoria, sapevo che EFT non avrebbe funzionato, ma poiché ci si mettono solo pochi minuti, perché non provare?

Quelli di noi senza questi problemi prendono le cose per garantite, ma mia moglie è stata letteralmente liberata. Spero questo ispiri qualcun altro a divenire libero da un dolore e da un imbarazzo non necessari.

Larry Stewart, D.C.H.

6 mesi dopo.

Sono passati 6 mesi da quell venerdì mattina, e mia moglie è ancora libera dall'intolleranza al lattosio. Sta attenta a non abusare del latte e dei suoi derivati, (ma questo è comune buon senso), ma regolarmente indulge in cibi che prima le causavano molti problemi come pizza, torte, ed molti altri.

Ci sono state delle occasioni in cui ha avuto problemi simili (diarrea, gas, dolore ed imbarazzo) ma, dopo aver monitorato costantemente il suo comportamento alimentare, non c'era connessione con il lattosio. Dopo averne discusso con il suo medico, la probabile risposta sta nei conservanti alimentari. Di sicuro, i maggiori colpevoli erano patatine fritte (di solito precotte e surgelate) e verdure (al ristorante). Ha evitato questi cibi per 2 settimane, poi ne ha mangiato un po' e, dopo 20 minuti, il problema è tornato.

Una volta individuato il problema, sapevamo dove “picchiettare”. Anche questa volta abbiamo preso un campione del cibo “incriminato” ed abbiamo usato EFT su “ansia per la reazione” e per l'intolleranza in sé. Dopo aver raggiunto lo 0, ha mangiato tutto quel cibo. Niente. Dopo una settimana, ancora nessuna reazione. Sembra che EFT abbia eliminato anche questa allergia alimentare. Non sai quale sollievo sia per mia moglie, e per me.

Grazie per aver reso disponibile questo portentoso metodo, ho usato EFT su centinaia di clienti ed ho avuto risultati grandiosi, alcuni veramente incredibili.

Tra l'altro, mia figlia ha risolto il mal d'auto in 5 minuti, e da allora abbiamo comprato un camper sul quale viaggiamo, senza alcun problema.

Grazie, Larry Stewart, DCH

http://www.eft-italia.it/intolleranze_alimentari/intolleranza_lattosio.htm