Rispondi a: Acido L-Ascorbico / Ascorbato di Sodio

Home Forum SALUTE Acido L-Ascorbico / Ascorbato di Sodio Rispondi a: Acido L-Ascorbico / Ascorbato di Sodio

#52446

altair
Partecipante

Dipende dai succhi, se si riducono o evitano gli agrumi, con mele e carote come base l'acido va bene.
Consiglio a tutti una centrifuga, separa i succhi dalle fibre e si ottengono bevande leggerissime che si possono assumere anche in gran quantità senza appesantirsi. Un frullato è molto più pesante di un centrifugato, se mettiamo un kilo di frutta sbucciata nel frullatore otteniamo un kilo di frullato, se usiamo un kilo di frutta per la centrifuga invece, solo mezzo litro di succo, da non conservare poichè si ossida velocemente.
Aggiungere l'acido al tè non va assolutamente bene, il tè, anche se non sembrerebbe, favorisce in maniera decisa l'acidità di stomaco, una lieve tendenza ad avere questo problema è causata proprio dalla quantità di tè verde che sto bevendo, lontano dalle assunzioni dell'acido.

Il tè verde è una bevanda che da millenni aiuta l'uomo a combattere la battaglia per la salute.
Un esempio concreto sembrerebbe venire da studi che attribuiscono al tè verde proprietà anticancerogene; i Giapponesi, fra i più forti fumatori del mondo e grandi consumatori di tè verde, sono il popolo con la più bassa incidenza di tumore ai polmoni, si ritiene che il tè verde, attraverso l'azione potente dei polifenoli aiuti non poco a prevenire l'insorgenza di gravi malattie in generale.
In Occidente viene consumato prevalentemente tè nero, ottenuto da foglie fermentate nelle quali la presenza di polifenoli si riduce enormemente.
In Oriente, invece, il tè verde è la bevanda più consumata.