Rispondi a: i rischi di mangiare carne

Home Forum SALUTE i rischi di mangiare carne Rispondi a: i rischi di mangiare carne

#53182
farfalla5
farfalla5
Partecipante


IL CIBO E LA SALUTE MENTALE

Molti medici enfatizzano il valore delle proteine e raccomandano di mangiare carne, uova etc. ma le proteine assunte in questa forma servono solo a costruire il corpo, mentre arrecano danni considerevoli alla mente. I medici si preoccupano principalmente del corpo fisico grossolano e prestano poca attenzione alla forma sottile della costituzione mentale. La maggior parte delle malattie che oggi prevalgono nel mondo sono in relazione con la mente. La malattie mentali sembrano superare di numero quelle fisiche. I Vedanta hanno dichiarato che la mente è la causa sia della schiavitù che della liberazione dell'uomo. Questo significa che la mente dev'essere usata in modo appropriato e rivolta verso Dio. La mente è anche responsabile della salute e delle malattie. In questo contesto il cibo è importante e le proteine sono presenti nel latte, nello yogurt e nei vegetali quanto lo sono nella carne.

Il cibo e le abitudini inerenti alle attività ricreative sono le due cause principali della cattiva salute. Si deve prestare molta cura ad assicurare che le tendenze dannose non affliggano cibo e ricreazione. Oggi, sebbene le medicine si siano moltiplicate ed esistano più ospedali, le malattie sono comunque diffuse. Questa situazione è da attribuirsi alla diffusione di abitudini deleterie per quanto riguarda il cibo ed i passatempi.

L'uomo è l'unico essere vivente che disdegna il cibo crudo al suo stato naturale. Tutti gli altri animali mangiano le cose come sono: semi, erba, foglie, germogli e frutta. L'uomo bolle, frigge, scioglie e mescola adottando vari metodi di cottura solo per soddisfare i desideri della gola, degli occhi e del naso. Di conseguenza il valore nutritivo di questi alimenti viene ridotto o distrutto. Quando i semi vengono fritti non germinano più e questa è una chiara prova che la forza vitale è stata eliminata. Per questo motivo si devono preferire semi in fase di germogliamento, crudi e non cotti, noci e frutta. La noce di cocco che viene offerta a Dio è un cibo buono e puro, che oltre a grassi, amidi e sali minerali ha una buona percentuale di proteine. Il cibo troppo salato o pepato fa accendere le passioni e dev'essere evitato. Lo stesso dicasi per il grasso e gli amidi in eccesso, il cui effetto sul corpo è quello di provocare una predisposizione all'inattività.

[Bhagavan Sri Sathya Sai Baba, dai Discorsi Divini SSS XXVI pgg 52-53; X p. 54 e XIV p.195]


IL PARADOSSO DELLA NOSTRA ERA: "Abbiamo case più grandi e famiglie più piccole; Piu comodità, ma meno tempo; Piu esperti, ma piu problemi; Piu medicine, ma meno salute;
E’ un tempo in cui ci sono tante cose in vetrina e niente in magazzino.
Parliamo troppo, amiamo troppo poco e odiamo troppo spesso.