Rispondi a: Orgoglio

Home Forum SALUTE Orgoglio Rispondi a: Orgoglio

#55269

deg
Partecipante

[quote1244996120=Omega]
[quote1244994818=deg]
Far mostra della propria sessualità, qualsiasi esa sia, mi sembra già di cattivissimo gusto. Le persone non sono rappresentate dalle loro preferenze sessuali.
L'esibizionismo alla Gay Pride poi, spesso rasenta il ridicolo. Coloro che vi partecipano diventano la parodia di se stessi. E questo lo pensano anche alcuni gay, non solo io.
Tutte le occasioni sono buone per “vendere” qualsiasi cosa, i panini, le bibite, le magliette, il sesso.
Mica vorranno vendere l'Amore? :eyebro:

[/quote1244994818]
Il senso del Gay Pride è questo: “Guardate cosa siamo costretti a fare per far parlare di “noi”, ovvero degli Esseri umani nati sani e perfetti (Omessesuali), discriminati poi dall'infanzia fino alla morte dagli amici, conoscenti, genitori e colleghi di lavoro senza alcun motivo Logico né Scientifico, dagli soliti moralisti bacchettoni chiusi nella tradizione clericale”. :hehe:

Che poi c'è parodia, satira e spettacolo connesso alla manifestazione di protesta, è ovvio perché accade anche nelle manifestazioni di ogni altro genere. Non è una vendita che parla dei diritti umani ma è una Lotta per i Diritti Umani sfruttata dai commercianti di turno; il $Business$ c'è dappertutto, ma non è colpa di chi vuol far sentire la propria Voce, semmai di chi progetta un qualcosa senza avere idee chiare nella testa. Ricordo alcuni amici ESCLUSI dal Gay Pride degli anni scorsi, picchiati e minacciati per il solo fatto di avere idee politiche diverse dalla massa, e questo fatto gravissimo dimostra che a giudicare il Gay Pride come “una unità” ossia l'organizzazione e chi partecipa in buona fede, ci si sbaglia e si commette una ingiustizia. !alien
[/quote1244996120]

Si Omega, ma il “guardate cosa siamo stati costretti a fare, c'è chi ci marcia alla grande, e non soltanto, come giustamente lo sottolinei, per il Gay Pride.
Tutto viene sistematicamente e irremediabilmente “recuperato” dal sistema, ammesso che, come il movimento del 68, ne sia mai uscito.
E' questa la strada giusta secondo te? Io ho seri dubbi. C'è esibizione, ma poca fantasia.
Niente di nuovo sotto il sole direi…..