Rispondi a: sano..

Home Forum SALUTE sano.. Rispondi a: sano..

#55400

Omega
Partecipante

[quote1245644571=Chimico]
ma perche un limite sia antecedente cioe dal 1973 e non prima e una scadenza, fino al 2035 e non dopo ?[/quote1245644571]
Nel 1973 gli Et hanno rivelato la Volontà di tornare sulla Terra e hanno mostrato il Progetto dell'Ambasciata extraterrestre al Maitreya. Non oltre il 2035, perché attendere oltre sarebbe inutile, da folli.

dici che questa data ti viene da rael e da studi tuoi: 1 – quali studi ?

Impossibile esporre i miei studi qui però mi risulta che sia una data attendibile, vera. Il contatto non avverrà nel 2035 ma entro il 2035, quindi ogni giorno è buono.

2 – ma rael (a parte la data) dice che noi siamo solo corpo ?

NON siamo solo il corpo, questo lo dicono i nemici del raelismo e disinformatori, quelli che amano parlare male degli altri senza prima cercare di conoscerli. L'Essere umano è ciò che dice la parola stessa: un ESSERE dunque la Coscienza superiore che guida la macchina biologica che sarebbe il nostro Corpo. Se l'uomo fosse soltanto quello che lo scientismo definisce come “il corpo”, allora noi saremo inferiori agli Animali e alle Piante, quasi oggetti, cose. La Verità è che l'essere umano è un tutt'uno, l'unità tra Coscienza superiore (chiamata “lo Spirito” dai nostri Antenati), il DNA (ossia l'Anima, “ciò che anima”, che da vita), Consapevolezza, la mente Razionale, intelligenza, il cervello, la Memoria, sensori-sensi e infine il resto e la struttura stessa del Corpo. L'uomo ordinario (solitamente un “evoluzionista” o “agnostico”, ma non solo) si identifica con la parte del corpo che vede, che tocca, dimenticando il componente più significativo e più importante di noi stessi: l'Essere (la coscienza superiore) che non riesce a trovare da nessuna parte credendolo inesistente – quindi si fa dominare dagli istinti, dalla mente irrazionale o il pensiero convenzionale, quello imposto dalla società e dal clero, per questo non ama la Spiritualità, Amore incondizionato, la vera Giustizia (Equilibrio) ma tende al Crimine, al caos e alla oppressione del Prossimo (dittatura e il moderno nazismo “democratico”). Originariamente però l'Essere umano non era diviso in “mente” e “corpo” ma era UNO con se stesso e UNO con l'universo. La falsa divisione concettuale (credenza nella congettura mentale) tra i suddetti elementi fittizi ha creato un muro di separzione (malattia) tra sostanza (l'Essenza) e l'apparenza (la realtà solo apparentemente “visibile”) – e, successivamente, l'umanità ha progressivamente –> completamente abbandonato la coscienza (superiore) vedendosi di conseguenza come il solo corpo senza guida alcuna, il frutto del Caso e in lotta per la sopravvivenza (l'errore o la forzatura della Natura). Niente di più falso, l'Essere umano è una CREATURA con un Progetto e l'Archetipo ben preciso potenzialmente perfetta se e quando Consapevole di Essere, mentre nel caso contrario (rappresentato dall'incoscienza o l'appartenenza ad un qualsiasi “gregge”) diventa limitatissima, errante, un inutile ammasso di cellule. Poi la questione se il nostro Essere è fatto di Materia, Energia, non materia, l'antimateria, se è “immateriale” o “spirito”, questo lascio scoprire alla Scienza Terrestre anche se conosco la risposta.

poi perche costruire un'ambasciata chiamata “tempio” ?

Perché i Raeliani sono i veri Ebrei dell'Era Scientifica (la nostra Epoca che è cominciata il 6 agosto del 1945 dopo la prima atomica usata dall'umanità a scopo distruttivo), ovvero il nuovo “popolo eletto” destinato a preparare l'Umanità al ritorno degli Elohim; gli Ebrei nel passato hanno costruito il primo e il secondo Tempio dove gli Et potevano abitare e comunicare comodamente con gli Umani della Terra, quindi il Terzo Tempio è il naturale e necessario proseguimento della Storia.

e perche c'è bisogno di un'ambasciata ?

Perché i nostri Padri Celesti (ma anche esseri che fanno parte di una qualsiasi altra Civiltà Cosmica) non possono incontrarci in mezzo ad una strada, mi sembra ovvio.

perche “possibilmente” a gerusalemme ?

Ad esempio per rispettare il Patto con gli Ebrei (quanto è stato scritto nella Torah e molte Profezie successive), ma il Governo d'isRaele ha già rifiutato per 7 volte pertanto molto probabilmente questa residenza sarà edificata altrove, forse un paese Arabo vicino.

per quanto tempo ?

Non ho capito la domanda. E' facile costruire una casa, ci vuole pochissimo tempo, il problema semmai sono i permessi, lo status di extraterritorialità e il divieto di sorvolo/ controllo militare – radar della zona immediatamente sopra l'ambasciata.

per donarci quello che ci devono donare non va bene un qualsiasi altro luogo ?

E' necessario un accordo ufficiale tra due Pianeti, quindi serve un luogo diplomatico, neutro.

per la questione della guerra nucleare, molte fonti dicono che sarà impedita, o che al massimo dopo aver sganciato una o al massimo 2 bombe verranno prelevati i meritevoli e lasciati a morire il resto, ma la terra non esplodera, perche i giusti prelevati verranno dopo non so, forse qualche anno riportati su questa Terra rinnovata (rinnovata non so bene come).

Non so dove lo hai letto, ma è vero. Il Pianeta come corpo Celeste non sarà distrutto di per se, ma purtroppo se l'uomo sceglierà l'aggressività al posto della coscienza individuale e collettiva la guerra atomica distruggerà TUTTA la Vita sulla Terra. E' vero che prima della catastrofe i Giusti saranno prelevati e portati altrove nell'Infinito; in seguito, dopo la totale autodistruzione di questa Civiltà Terrestre gli Et faranno sparire scientificamente la radiazione e l'inquinamento chimico- biologico dal Pianeta per poter costruire, poco tempo dopo e con gli Eletti salvati, una Nuova Civiltà pacifica. Dal momento che i Giusti (che saranno minimo 144.000 all'incirca) li riconosceranno, riceveranno la loro eredità Scientifica dunque potranno utilizzare l'alta tecnologia extraterrestre non inquinante perfettamente armonizzata con la Natura. Per i nostri creatori non è un problema ricreare o ricostruire tutta la Natura originaria come hanno già fatto diverse volte.