Rispondi a: Guerra al cancro – fallimento totale?

Home Forum SALUTE Guerra al cancro – fallimento totale? Rispondi a: Guerra al cancro – fallimento totale?

#55507
Richard
Richard
Amministratore del forum

certo, ho notato solo il punto sulle staminali , queste necessitano diciamo di informazione che le porti a specializzarsi in una certa forma giusto?
quindi il punto e' l'informazione e alla base arriva da mente e spirito anche per me
ovvero l'UNO del proprio organismo non e' piu' UNO

In ogni essere fisico il corpo intero è costituito delle forze atomiche del sistema, con la mente di ogni atomo, quando viene costruito, sorvegliata da tutta la mente mentale del corpo, modificato dalle sue diverse fasi e attributi, poiché, come è visto nelle sue analisi, un atomo del corpo è un intero universo in sé, nello stato più minuto. (Edgar Cayce ,137-81)

• IL CANCRO HA I SUOI ASPETTI MENTALI E SPIRITUALI. L’approccio olistico di Cayce alla salute e alla guarigione è degno di nota nelle letture che diede per persone che soffrivano di cancro. Egli enfatizzò fortemente gli aspetti mentali e spirituali di prevenzione e trattamento. Sostenne inoltre che preoccupazioni eccessive e atteggiamenti negativi possono rendere una persona con una predisposizione genetica al cancro più vulnerabile allo sviluppo della malattia.
http://www.edgarcayce.it/media/prospettivacancro.htm
[youtube=425,344]CI1D2DlqCFw
certe tecniche aggressive piu che altro a mio parere sono diventate la norma quando dovrebbero essere usate se proprio necessario per aiutare l'organismo a prendere fiato,ma la cura principale dovrebbe puntare ad ottimizzare le forze e il recupero dell'organismo in se'..