Rispondi a: Pandemia influenza suina

Home Forum SALUTE Pandemia influenza suina Rispondi a: Pandemia influenza suina

#56285
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1253782482=farfalla5]
[quote1253782319=skyligth]

“Non esiste e non è mai esistita una prova scientifica che germi e virus provochino le malattie

Non c'è, e non c'è mai stato, un frammento di prova che i germi ed i virus possano provocare delle malattie.
Non a caso, il mondo è letteralmente saturo di batteri e virus.
Se essi fossero davvero degli infidi assalitori, come descritto sulle enciclopedie dell'establishment, il mondo si sarebbe estinto da secoli e da millenni.”

tipico ragionamento di uno che dice di usare il cervello ma che lui non usa…e soprattutto non studia!

[/quote1253782319]

Grazie Sky….finalmente un buon ragionamento!!!!

[/quote1253782482]
sky
riferendoci alla letteratura scientifica moderna ti capisco, ma pensando che forse cio che finisce in letteratura da un po di tempo non e' proprio sempre la verita' completa allora potremmo cambiare opinione ragionando in modo diverso con elementi di conoscenza alternativi, il punto e' “quali elementi hai a disposizione per riflettere”

ad esempio
http://www.bibliotecapleyades.net/scalar_tech/esp_scalarwar03a.htm

————–
http://www.edicolaweb.net/nonsoloufo/ad01_07i.htm
Intervista all'Accademico prof. V. Kaznaceef, presso il suo Istituto di Biologia Sperimentale siberiano.

Avete prove sperimentali per spiegare questi concetti?

Rispondiamo con una serie di lavori condotti su cellule umane. Prendiamo due contenitori divisi da lastre di quarzo ed in ognuno si fanno crescere culture cellulari. Le diverse culture comunicano attraverso un canale ottico, né chimico, né fisico. Abbiamo usato una coltura normale di fibroblasti umani. Mettendo un virus in una delle due colture, muoiono. Avevamo messo questa coltura a contatto ottico con un'altra cultura sana, e succede che in una esposizione di almeno quattro ore, anche l'altra diventa malata. Quale è il fattore che si trasferisce dall'una all'altra senza contatto chimico? Abbiamo fatto la prova irrorando le cellule col sublimato corrosivo: non possono respirare e muoiono di leucemia, trasmettendo alle colture adiacenti gli stessi sintomi. Si è dimostrato con almeno trenta virus diversi. Ogni virus dimostra che la malattia della coltivazione sana corrisponde alla forma virale della cultura accanto.
Ho condotto circa ventimila esperimenti in trenta anni di lavoro.

http://genoterra.ru/news/view/8/941
© P.P. Gariaev,
Acad. Russian academy natural sciences
gariaev@mail.ru

© M.J. Friedman
Mathematical Sciences Department
University of Alabama in Huntsville
friedman@math.uah.edu
http://www.math.uah.edu/friedman/

© E.L. Leonova- Gariaeva
..Wave genes heal diabetes in rats

Three series of experiments with identical protocol were conducted by the groups of P. Gariaev in 2000 in Moscow Russia, in 2001 in Toronto, Canada, and in 2005 in Nizhni Novgorod, Russia. These are more advanced experiments based on the principles and technology of Wave genetics, (see section on Wave genetics below). The goal of the experiments was to test new technology for regenerating damaged pancreas. Pancreas is an endocrine gland which has several important functions, the major one being production of insulin, a hormone responsible for sugar metabolism…

Vlail Kaznacheyev and L.P. Mikhailova. (1981) Ultraweak Radiation in Intercellular Interactions, [in Russian], Novosibirsk, 1981 [an English exposition of much of the Kaznacheyev work is given in Vlail Kaznacheyev, “Electromagnetic Bioinformation in Intercellular Interactions,” Psi Research, 1(1), Mar. 1982, p. 47-76.] See Vlail Kaznacheyev et al., “Distant intercellular interactions in a system of two tissue cultures,” Psychoenergetic Systems, 1(3), Mar. 1976, p. 141-142; “A Comment” by William A. McGarey, p. 143; “A Comment” by Arthur C. Hastings, p. 143-144. See also _____ “Apparent information transfer between two groups of cells,” Psychoenergetic Systems, 1(1), Dec. 1974
http://www.explorepub.com/articles/energetics_notes.html


http://divinecosmos.com/index.php?option=com_content&task=view&id=472&Itemid=70
———————
Traduco (è un testo di Wilcock basato sugli studi di Kaznacheyev e altri.. )

I virus hanno una componente energetica

Incredibilmente, la maggioranza dei virus hanno una struttura dalla perfetta “geometria sacra”, piu comunemente icosaedrica

Ancora piu incredibile il ricercatore russo Dr. Vlail Kaznacheyev ha provato che una malattia puo essere trasmessa energeticamente a cellule sane, sigillate ermeticamente a distanza:

Questo prova che i virus non sono semplicemente “cose fisiche”. Kaznacheyev ha provato che sono frequenze
Ha usato tessuto esistente che stava gia ammalandosi perche separato dai suoi biocampi protettivi dell'organismo ospite. Quindi ha mandato frequenze energetiche di virus in queste cellule separate non protette
La frequenza del virus da sola ha riorganizzato il materiale genetico in queste cellule separate e ha generato spontaneamente il virus, formando l'infezione
Potete vedere come la “geometria sacra” del virus sia una forma d'onda cristallizzata guardando il lavoro “Cymatics” del dr.Hans Jenny. Ecco come funziona davvero

Benche i Russi comprendano il componente energetico, per fortuna la fazione NWO non lo comprende. Ecco perche non riescono a infettare un gran numero di persone

http://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.4333
La vera 'faccia' del capside virale

La danza delle proteine virali
http://www.altrogiornale.org/comment.php?comment.news.4292
Johnson e colleghi, in particolare, hanno dapprima risolto la struttura dell'involucro esterno del virus, formato da 72 proteine ad anello, 12 pentagonali e 60 a esagono, e poi a osservare come si assemblano. Successivamente hanno fatto esprimere le 420 proteine di base che costituiscono questi mattoni di base in E. coli, ospite abituale del virus.

———-
Ora, immaginate questo per un secondo, immaginate di essere infettati da un virus e cosa vi ho insegnato del DNA? Sappiamo che quando sentiamo rabbia, il DNA si danneggia. Il DNA può srotolarsi e danneggiarsi quando provi rabbia. Quando senti amore e gratitudine il DNA malato si riavvolge veramente e torna sano. Quindi anche se prendete il virus, è importante quanto la vostra coscienza controlla il corpo.
http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.237

Quindi potremmo pensare alla nostra coscienza che lascia passare o meno la frequenza del virus in base alle proprie necessita/debolezze da rinforzare