Rispondi a: Vegetariano, si ma come?

Home Forum SALUTE Vegetariano, si ma come? Rispondi a: Vegetariano, si ma come?

#57201

xxo
Partecipante

[quote1252121284=Tillandsias]
Il passaggio da onnivoro a vegetariano non è semplice; non tanto per motivi nutrizionistici, visto che i vegetariani sono persone che tranquillamente vivono (ed anche bene…), quanto per motivi psicologici: l'idea di non mangiare carne, ovvero di non cibarsi di MASSA è difficile da accettare.
Ciò, infatti, contrasta con l'educazione alimentare tramandata dalla generazioni passate.

Mettiamo che io voglia avviare un percorso alimentare che tenda a limitare l'uso di carne e che, col tempo, lo elimini proprio: avete consigli?
[/quote1252121284]
Ciao, mangiavo carne e mi chiedevo come fare per avvicinarsi ad un'alimentazione vegetariana.
Poi, da un momento all'altro ho smesso di farmi domande e mi sono autodichiarato vegetariano.
Basta carne e pesce, da un giorno ad un'altro.
Sono ormai 6/7 mesi che ho deciso così e, nonostante sia molto impegnato, che faccia un lavoro che non mi tiene fermo un minuto e che spesso lavori per più di 12 ore al giorno non ho assolutamente risentito di questa scelta.
Anzi, posso tranquillamente dire che stò meglio, leggermente più magro ma… questione di pochissimi chili.

L'unico problema sono i ristoranti.
Faccio molta fatica a trovare ambienti che mi soddisfano…
Ultimamente mi sono fatto anche convincere a fare una cena di pesce, sai, estate, amici, moglie, mare etc etc. ed ho sentito subito la differenza, in peggio.

Il mio consiglio è: diventa vegetariano, prima possibile e fregatene dei discorsi.
Se poi vuoi andare oltre e diventare vegano hai tutta la mia stima.
La carne oggi è un qualcosa che mi infastidisce solamente al pensiero e non solo perchè data dall'uccisione di animali….