Rispondi a: Fa che il tuo cibo sia la medicina…

Home Forum SALUTE Fa che il tuo cibo sia la medicina… Rispondi a: Fa che il tuo cibo sia la medicina…

#57623
maraxma
maraxma
Partecipante

[quote1358611266=sphinx]

Mara, interessanti le proprietà della malva…sai se c'è qualcosa che può aiutare le infiammazioni agli occhi?
In casa c'è un problema di cheratite erpetica oculare..se ci fosse qualcosa che possa almeno un pò lenire l'infiammazione…
Se hai tempo….grazie :bay:
[/quote1358611266]

http://rimediomeopatici.com/rimedi-della-nonna/vediamoci-chiaro/

http://www.inerboristeria.com/cheratite.html

[color=#ff0000][size=20]Infezioni addio con il sambuco ?[/color]

Forse non sarà proprio così ma alcuni microrganismi patogeni potrebbero essere combattuti efficacemente con il sambuco e, in particolare, attraverso l'estratto proveniente dalle sue bacche. Ad affermarlo sono i ricercatori della Justus Liebig University di Giessen (Germania) in uno studio pubblicato dalla rivista BMC Complementary and Alternative Medicine.

Una pianta dalle grandi proprietà curative

Il sambuco è una pianta molto diffusa soprattutto nelle zone incolte del nostro paese. Da tempo sono note le sue proprietà curative dovute alla presenza di numerose sostanze come i flavonoidi, gli antociani, i tannini e varie vitamine. In particolare[color=#ff0000] le bacche di sambuco vengono utilizzate per combattere il raffreddore, lo stress ossidativo e l'infiammazione[/color].

Dalle sue bacche un antibiotico naturale

Nello studio tedesco è stato dimostrato che il liquido estratto dalle bacche di sambuco è in grado di ridurre la capacità di crescita dei batteri del 70%. Ciò è stato dimostrato utilizzando un estratto di sambuco nero al 10%. Nello specifico i microrganismi che si sono dimostrati sensibili all'azione del preparato sono stati lo Streptococcus pyogenes e la Catarrhalis Branhamella, batteri che causano alcune tra le più comuni infezioni alle vie aeree.

Se non siamo esperti non raccogliamolo da soli

Come dichiara Torsten Hain, uno dei principali autori dello studio, “Lo straordinario risultato ci deve suggerire che anche la natura può fornirci dei metodi alternativi per combattere le infezioni. L'estratto di sambuco potrebbe essere uno di questi”. Piccola ma importantissima raccomandazione: i frutti immaturi o le bacche possono determinare fenomeni di intossicazione. Per questa ragione bisogna evitare il “fai da te” nella raccolta di questi frutti.

http://www.riza.it/benessere/sos-salute/2756/infezioni-addio-con-il-sambuco.html