Rispondi a: The Living Matrix – La nuova scienza di guarigione

Home Forum SALUTE The Living Matrix – La nuova scienza di guarigione Rispondi a: The Living Matrix – La nuova scienza di guarigione

#58545

sephir
Partecipante

[quote1263473231=Richard]
vi segnalo
http://www.ufoforum.it/topic.asp?TOPIC_ID=3732

http://camcris.altervista.org/provestoriche.html

http://www.gotquestions.org/Italiano/questioni-Gesu-Cristo.html

testi dell'India

il Bhavishya Purana:

“…One day, Shalivahan, the chief of the Sakyas, went into the Himalayas. There, in the Land of the Hun (Ladakh, a part of the Kushan empire), the powerful king saw a man sitting on a mountain, who seemed to promise auspiciousness. His skin was fair and he wore white garments.
The king asked the holy man who he was. The other replied: 'I am called a son of God, born of a virgin, minister of the non-believers, relentless in search of the truth.' The king then asked him: 'What is your religion?' The other replied, 'O great king, I come from a foreign country, where there is no longer truth and where evil knows no bounds. In the land of the non-believers, I appeared as the Messiah. But the demon Ihamasi of the barbarians (dasyu) manifested herself in a terrible form; I was delivered unto her in the manner of the non-believers and ended in Ihamasi's realm.'
'O king, lend your ear to the religion that I brought unto the non-believers: after the purification of the essence and the impure body and after seeking refuge in the prayers of the Naigama, man will pray to the Eternal. Through justice, truth, meditation and unity of spirit, man will find his way to Isa in the center of light. God, as firm as the sun, will finally unite the spirit of all wandering beings in himself. Thus, O king, Ihamasi will be destroyed; and the blissful image of Isa, the giver of happiness, will remain forever in the heart; and I was called Isa-Masih.' After the king heard these words, he took the teacher of the non-believers and sent him to their pitiless land.” (Bhavisya Purana 19:21-33)
http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20080712101510AALHcvv

http://www.edicolaweb.net/librs92i.htm
Il professor Fida M. Hassnain, direttore del Museo delle Antichità dello Stato di Jammu e Kashmir (India), dopo aver scoperto fonti storiche comprovanti il passaggio di Gesù in Ladakh, si è accinto a investigare maggiormente l’argomento; il frutto sorprendente della sua ricerca è contenuto in questo volume, che è già un best-seller.
Milioni di persone sono cresciute con l’idea che la missione di Gesù si sia conclusa con la crocifissione per redimere i nostri peccati, ma quest’idea sta diventando insostenibile.
Le ricerche di Hassnain descrivono un Gesù venuto a insegnare in tutto il mondo allora conosciuto e non solo nell’Impero Romano: i manoscritti scoperti da Hassnain provano che Gesù fu cresciuto e protetto dall’ordine degli Esseni e che trascorse gli anni “mancanti” della sua gioventù in Persia e in India.

Cayce

http://www.edgarcayce.it/media/educazione.htm

D- Per favore, date questa volta un profilo della vita e delle attività di Gesù il Cristo dal momento della Sua nascita fino all’inizio del Suo ministero in Palestina all’età di circa trent’anni; dando il luogo di nascita, l’educazione, i viaggi, ecc.
R- Come si vede dai documenti che venivano tenuti allora sulle promesse e le loro realizzazioni in molti paesi , “Tu Betlemme di Giuda (Matteo 2:6)—il luogo di nascita del Grande Iniziato, il Sacro, il Figlio dell’uomo, l’Accettato del Padre.”
Durante quei periodi in conformità con quelle leggi e ordinanze, nella famiglia del padre.
Poi nella cura e nel ministero dal periodo della visita a Gerusalemme, dapprima in India, poi in Persia, poi Egitto; perché “Mio figlio sarà chiamato dall’Egitto” (Matteo 2:15)….

[/quote1263473231]

Si richard, avevo sfogliato un pò quel libro di hassnain e mi è sembrato serio… meno storico nel senso tradizionale del termine ma altrettanto o più interessante è questo di givaudan
L'altro volto di Gesù
Memorie di un Esseno.
E si parla anche delle tecniche di guarigione essene… per chi crede nei viaggi astrali