Rispondi a: The Living Matrix – La nuova scienza di guarigione

Home Forum SALUTE The Living Matrix – La nuova scienza di guarigione Rispondi a: The Living Matrix – La nuova scienza di guarigione

#58570
Richard
Richard
Amministratore del forum

[youtube=425,344]a3FPdgzUm9c

che sono principalmente spazio, ma non direi che la terra cava ha tutto questo spazio, se al centro c'è un buco nero è molto piccolo, non serve molto grande per generare l'energia che osserviamo sulla Terra
(pubblico, la dimensione?) Si sarebbe in diametro molto piccolo, sarebbe come un pallone cosi non di piu..si esatto, non è tutto fatto questa parte dobbiamo fare calcoli, ma non fatti ancora per la Terra, la teoria predice un buco nero al centro della Terra, orbitiamo questo buco nero ma cosi a distanza che c'è gravita debole e siamo cosi lontani dall'orizzonte degli eventi che il plasma ha tempo di raffreddarsi e divenire solido, ecco perche abbiamo la crosta attorno.

1:52(pubblico) Si, la radiazione di Hawking è la radiazione della superficie del buco nero ma è debole, non è stata calcolata la dinamica del plasma che va assieme ad essa, il plasma è cosi vicino al campo gravitazionale, quindi l'effetto della termodinamica, della carica crea radioattivita ed elettromagnetismo che vediamo uscire dai buchi neri.

(pubblico) 2:40 Parli dell'effetto coriolis..è molto simile a questo e lo vedremo, hai ragione.
(pubblico)..Si, ad ogni scala trovi la stessa dinamica del doppio toroide e della singolarita e dell'equilibrio vettoriale, ad ogni livello della scala quindi aspetti l'apparizione delle stesse dinamiche e infatti le osserviamo,
3:26 dalle nuvole di elettroni, di probabilità a quelle delle supernova nel cielo, la scala è molto grande
(pubblico) si, si, cosi dopo aver risolto, emozionato per la dinamica prodotta, vedo questo ragazzo in conferenza e dice proprio di cosa si tratta: video..
vedete l'esplosione sempre piu grande, se guardate la stella esplosa al telescopio vedete questa struttura e se zoomiamo con Hubble vediamo i resti ecco cosa vediamo, cos'è?
4:56 nessuno lo sa, non erano previste tali strutture sono molto esotiche…

Eh lui non mi conosce io avevo predetto, interessante, ne ho parlato, uno dei problemi è che le immagini che vi ho mostrato sono strutture 2d ma parliamo di strutture sferiche,
La dinamiche di queste strutture circolari sono dinamiche di un doppio toroide che appare cosi, se io prendo questo doppio toroide e la sua immagine al giusto angolo sembrano due sfere intersecate, sono le dinamiche dell'onda stazionaria sulla superficie del buco nero predette da questa teoria e potete vedere l'espansione e la contrazione dell'universo
6:46 Questo è il percorso della superficie in tale buco nero, sono le dinamiche dell'effetto coriolis, sulla Terra le osserviamo come nel meteo, il movimento del clima va verso l'equatore e poi va su vero il polo nord e cosi via, dal polo sud di nuovo giu, creando questa dinamica, ho trovato che è interessante che la visione di questa dinamica da sopra sembra Ying e Yang,queste dinamiche sono ad ogni livello


Questo è il documento che sto pubblicando ora, queste dinamiche le vedete ad ogni livello, stelle ,galassie, ..questa è una galassia, il disco galattico di 3000 anni luce di vortice che emerge dal buco nero al centro ok? Ha un enorme anello attorno qua e le stelle si muovono dai bracci all'anello, ancora giu e ancora fuori, vai avanti
(pubblico possiamo pensare che anche il corpo ha questo movimento? ) Si, ed ecco perche secondo me i buddhisti disegnano un vortice dal centro della corona e uno dalla radice della spina e si incontrano nel centro del cuore, riproducendo questa dinamica (della galassia), se guardate il centro del cuore del Buddha o il vortice trovate la geometria della stella di Davide, o del Tetraedro, della geometria del vuoto, della singolarità, è in molte diverse tradizioni e ho sviluppato una tecnica di meditazione su questi concetti, per muovere informazione dal vacuum alla vostra singolarità

9:48 esiste un posto fisico nel vostro cuore che ha una singolarità, il vostro cuore ha una cavita fra i due ventricoli e questa cavita emana il maggiore campo magnetico del vostro copro fino a 8 piedi da voi equesta è la batteria che fa andare il vostro cuore, quando morite non esiste piu e secondo me per questo manca del peso quando le persone muoiono, il peso è il risultato della singolarita che curva lo spazio tempo creando l'effetto gravitazionale che chiamiamo peso.

———
allora diciamo che dovremmo rivedere il nostro concetto di gravità
http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.574

ho cercato di farmi una immagine, diciamo che la gravità è il risultato del flusso dell'energia nella densità energetica del vacuum che spinge verso un dato centro, come il centro del pianeta o il centro della nostra singolarità che sarebbe nel cuore
questo flusso è un feedback da dentro a fuori, gravità/elettromagnetismo
questo flusso attorno al tuo corpo che va e viene dalla singolarità nel cuore

è la tua aurea, è il flusso che ti bilancia rispetto al flusso della gravità terrestre
http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.574

se col mio flusso mi “aggancio” al tuo e creo una pressione o depressione, uno squilibrio, allora il campo attorno al tuo corpo ti sposta, non ti bilancia piu in quella data posizione..un discorso del genere..ma non si tratta di aria
lui usa il suono e la respirazione per influire sul suo campo e quindi sul tuo

come insegna anche questo maestro
[youtube=425,344]BFqotaIc3Dw