Rispondi a: Tiroidite di Hashimoto

Home Forum SALUTE Tiroidite di Hashimoto Rispondi a: Tiroidite di Hashimoto

#59521
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1296040821=deg]
[quote1295987096=maraxma]

I gruppi sanguigni in Italia
Lasciamo gli Stati Uniti per tornare in Italia, ed esattamente nell’ecovillaggio di Mogliazze (Pc): qui esercita Piero Mozzi, medico chirurgo «secondo natura», come ama definirsi lui stesso. Egli esercita applicando la teoria dei gruppi sanguigni, apportandovi però le modifiche suggeritegli dalla pluridecennale esperienza di medico, capace di abbandonare il solco della tradizione alla ricerca della verità e della vera causa della malattia, unico presupposto che porti alla guarigione.
Secondo Mozzi tutto ruota intorno all’alimentazione, che deve essere adeguata per ogni gruppo sanguigno perché questo rappresenta l’imprinting di ogni individuo, indipendentemente dalla razza e dalla cultura. Tutti i problemi di ansia e stress, spiega il medico, dipendono dall’assunzione di cibi non adatti al proprio gruppo sanguigno: non esistono secondo lui patologie psichiche, conta solo il sistema nervoso – anche se questo può suonare un po’ limitativo quando si pensa a discipline olistiche millenarie come lo yoga, che prende in considerazione la totalità e la complessità dell’individuo…

Io il dott.Mozzi l'ho conosciuto personalmente. E' una persona alla vista un po' particolare,visto anche il luogo in cui ha deciso di vivere con la sua famiglia, ma ti invita a riflettere riguardo al legame stretto tra alimentazione e malattie, cercando di trovare la causa di ogni patologia, e non reprimere i sintomi con i soliti farmaci.
Per chi vive in Lombardia, può seguire la trasmissione che registra ogni secondo venerdi del mese su Telecolor (un'emittente cremonese) o Primarete, oppure rivedere le repliche di quelle già trasmesse su Salute e Natura.
Il dottore è presente anche ai mercatini biologici che si tengono di domenica a Monza, Pavia e Appiano gentile http://www.mogliazze.it/07mercati/mercati.php
[/quote1295987096]

Una volta avevo letto qualcosa .. per poi accantonarlo perché secondo questa ricerca, se ricordo bene, io dovrei essere predisposta a mangiare … carne! :grrr:

Ricordo di aver pensato (intuito) che questa deduzione fosse basata sul fatto che i gruppi sanguigni più antichi si ritenesse che avessero come alimento base la carne … mentre io sono convinta che la carne entrasse nella dieta dei primitivi soltanto eccezionalmente, in caso di scarsità di altri cibi vegetali, come del resto entra anche nella dieta, sempre eccezionalmente, di alcuni animali.
E si, anche gli animali si adattano, ad esempio i gabbiani che, di fronte alla scarsità del pesce di mare, si addentrano nelle città e mangiano ciò che trovano nelle discariche. -|-

[/quote1296040821]
ho letto un libro sulla dieta del gruppo sanguigno, è interessante per me…

poi ti segnalo
INTERVISTA VIRTUALE A LINUS PAULING

..D: Nonostante i numerosi studi, pubblicazioni e ricerche, ha avuto persino il tempo per codificare la cosiddetta «medicina ortomolecolare». Ci può spiegare cos’è?

R: Ho coniato il termine «medicina ortomolecolare» per indicare il mantenimento della buona salute e il trattamento delle malattie attraverso la variazione della concentrazione di sostanze che sono generalmente presenti nel corpo umano e sono necessarie per la salute. ..

http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.2578

http://www.aimo.it/main.htm

http://www.adolfopanfili.it/
La Medicina Ortomolecolare

La medicina ortomolecolare si basa essenzialmente sul corretto uso della nutrizione e di aminoacidi, vitamine e minerali e quanto altro possa contribuire a migliorare la salute e la qualità della vita degli esseri umani e su metodi igienico sanitari che partono dal presupposto che molti disturbi e malattie derivano da sostanze chimiche che possono essere evitate, o da situazioni che possono essere trattate, a volte curate, riequilibrando in maniera ottimale le l'assetto biochimico individuale, unico ed irripetibile per qualsiasi persona…

Gruppi sanguigni e dieta

Come difendersi dalle intolleranze alimentari…

Adolfo Panfili, Valeria Mangani
http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__gruppi_sanguigni_dieta.php