Rispondi a: A chi posso rivolgermi?

Home Forum SALUTE A chi posso rivolgermi? Rispondi a: A chi posso rivolgermi?

#59721

paolo-r
Partecipante

[quote1300617392=♫nessuno♫]
1.) E' spaventata da quelle facoltà o è tranquilla? 2.) Riesce a prevedere che ci sarà una guarigione o può constatarlo solo alla fine? 3.) Agisce con le mani/ con le ricette particolari oppure basta la volontà/ coscienza? 4.) E' necessario il contatto fisico o funziona anche a distanza? 5.) Qual'è la percentuale del successo? 6.) Sa quello che fa, o tutto avviene inconsciamente?
[/quote1300617392]
Rispondo e spiego:
1) spaventata
2) si constata solo alla fine
3) agisce con le mani
4) funziona anche a distanza
5)fino ad ora 100%
6) avviene coscientemente

Il mio primo consiglio è stato di andare all'Ospedale Molinette di Torino, dove esiste un centro di volontariato Reiki…ma lì gli hanno detto che non fa Reiki..è qualcosa di più anche della pranoterapia..e di fare attenzione perchè deve imparare ad eliminare le energie negative assorbite dalle persone malate.. se no rischia di prenedere egli stesso le malattie.. Il problema è chi può spiegargli queste cose?