Rispondi a: John Titor

Home Forum MISTERI John Titor Rispondi a: John Titor

#598
Richard
Richard
Amministratore del forum

http://www.segnidalcielo.it/index.php/segnidalcielo-news/650-mike-marcum-e-la-sua-macchina-del-tempo-mistero-dal-passato
Il 18 Aprile 1995 Michael “Mad Man” Marcum fu ospite del programma mattutino Coast To Coast. In quell’occasione l’uomo, mostrò dettagliatamente l’uso della sua Macchina del Tempo durante un intervista con Art Bell, qua di seguito potete ascoltare l’audio originale dell’intervista (in Inglese).
Nell’Ottobre del 1996, Mike Marcum chiamò lo show radiofonico di Art Bell affermando che mancavano solo 30 giorni al completamento della sua invenzione e che il suo proprietario di casa l’aveva sfrattato in seguito alle numerose disavventure capitategli nell’appartamento durante i suoi esperimenti. Questa fu l’ultima volta che qualcuno lo sentì…

http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.919
10.9 La Sparizione di Mike Marcum

Da questo punto, Decker cita informazioni “non verificate e sospette” che possono essere vere o meno. Riportiamo alcuni dati assumendo che molti possano essere falsi, ma anche se solo alcuni fossero veri, rappresenterebbero un'applicazione pericolosa di tali principi.
Come per la “scoperta” dell'elettricità di Benjamin Franklin con un aquilone metallico, molto del pericolo attuale deriverebbe dalla carenza di comprensione del funzionamento di tali vortici e fenomeni energetici.
I primi due casi riportati da Decker dal newsgroup “Forteana”, sembrano riguardare la stessa persona, Mike Marcum, che ha vissuto nel Missouri e ha sperimentato questi principi. Per la classica distorsione causata dal “sentito dire”, il rapporto della seconda persona indica il Michigan e cinque, non sei, elettromagneti:

(Caso Uno, postato il 28 Nov. 1996) Mike Marcum, il ragazzo del Missouri apparso su Weird nel 1995 per aver rubato sei trasformatori della compagnia elettrica secondo lui necessari per la sua macchina del tempo (per conoscere il numero vincente della lotteria e tornare per comprare il biglietto), ha chiamato uno show radio del Nevada nell'Ottobre 1996 e ha detto che gli mancavano 30 giorni per finire l'invenzione. ..

(Caso Due, postato il 29 Gen. 1997) Oggi al telefono con un amico nel Nord della California, sono stato informato di un uomo nello Stato del Michigan che ha inventato una “macchina del tempo”. Quest'uomo avrebbe lavorato all'Esperimento Filadelfia e ha informato gli amici e conoscenti, che “sapeva quello che faceva”.
Ha messo questi cinque magneti da 300 libbre in cerchio e li ha super-caricati di corrente. Ha messo un gatto al centro e il gatto è sparito. Ha pesso una capra al centro ed è sparita anch'essa.

Infine si è messo nel cerchio ed è sparito in un'”altra dimensione” senza tornare.. Secondo il mio amico della California è avvenuto di recente e cercherà altre informazioni, come il nome dell'uomo e il luogo dell'”esperimento”. Posterò ogni novità relativa.

Come possiamo vedere, nel secondo post si legge “avvenuto di recente” e le date dei due post sono vicine, sembra che entrambi si riferiscano all'esperimento di Mike Marcum. Marcum disse alla radio che “mancavano 30 giorni” dal completamento del dispositivo nell'Ottobre 1996 e il 28 Gennaio 1997 la seconda persona ha saputo della “recente sparizione” dell'uomo. Ovviamente se questo è avvenuto e non è solo una “leggenda urbana”, allora qualcun altro doveva essere presente all'esperimento per verificare la scomparsa…