Rispondi a: La nostra salute, che peggiora…

Home Forum SALUTE La nostra salute, che peggiora… Rispondi a: La nostra salute, che peggiora…

#60182

Anonimo

[quote1326439674=Xeno]
[quote1326405361=giorgi]

Come avevo detto prima io quando mangio la pizza ad esempio la margherita, in certe pizzerie e durante il cibo bevo una media caraffa di birra, dopo qualche ora mi viene tanta sete, mentre se la pizza margherita la faccio a casa mia, e anche qui mi bevo una caraffa di birra, poi dopo qualche ora non mi viene sete, è qui che voglio dire che in quelle pizze c'è qualche alimento che non va bene e poi il corpo risponde con la sete.

[/quote1326405361]
(estratto)

Il problema è invece la farina che il 90% dei pizzaioli italiani usa per fare la pizza o, meglio, il mix di farine e lievito pronto da impastare, spesso oltremodo carico di enzimi aggiunti contenuti nel prodotto, compresi anche altri polisaccaridi come il glucano o l’enzima isolmaltasi. A cosa servono gli enzimi? A trasformare gli zuccheri complessi in zuccheri semplici, nutrimento indispensabile per i lieviti. Nella pizza, il lavoro degli enzimi si conclude quando gli amidi della farina diventano zuccheri semplici e quindi carburante per il lievito. Il lavoro prosegue pure se non sono raggiunti i tempi di maturazione della pizza (le famose 72 ore, tanto per dire), per esempio nell’apparato digerente del nostro stomaco, dove gli enzimi continuano a cercare acqua. Ecco a cosa si deve l’effetto cammellizzazione della pizza.
http://www.dissapore.com/mangiare-fuori/sete-post-pizza-il-ruggito-del-cammello/


[/quote1326439674]

In parole povere lievitiamo dentor il nostro stomaco.
C'è da dire infatti che questo problema mantiene la glicemia alta per ore, infatti la pizza andrebbe evitata per questo motivo, fa lavorare il pancreas per ore e ore