Rispondi a: La nostra salute, che peggiora…

Home Forum SALUTE La nostra salute, che peggiora… Rispondi a: La nostra salute, che peggiora…

#60190

sephir
Partecipante

[quote1326497348=prixi]
[quote1326494334=pasgal]
pri l'uomo ha distrutto mezzo pianeta, senza l'uomo sulla terra c'è abbondanza, per tutti. Ma senza l'uomo civilizzato, senza noi insomma, non tutta l'umanità.

[/quote1326494334]
capisco ciò che vuoi dire … forse per la prima volta capisco veramente … a tal punto da sentirmi un pò scossa … ma allo stesso tempo mi ritorna la domanda: possibile che non vi sia altra soluzione che “cancellare tutto” ? 🙁
voglio dire: un balzo in avanti (ma proprio grosso) anzichè indietro, non potrebbe permettere di salvare il poco di buono che c'è ora … e il pianeta e tutti gli umani ?
Perchè penso … sopravviverei in una capanna a zero gradi di notte senza una coperta ? :o(
[/quote1326497348]

Si, non solo sopravviveresti, ma saresti più felice di ora, con le persone giuste al tuo fianco… per dirti ormai ogni volta che io e la mia compagna entriamo in un luogo riscaldato non con il fuoco, peggioriamo lo stato di salute!
Il cibo in genere è una disgrazia… infatti stanno aprendo sempre più macchinari automatici per chi vuole fare take away (e poi muori) per strada .
La macrobiotica come altre cucine tradizionali di vari continenti (con l'aiuto perchè no della ricerca moderna) aiutano a ricordarci l'uomo pre pizza (ringrazio a proposito pas per la preziosissima pianta di cui non conoscevo l'esistenza).

Intanto siamo sempre più convinti che quest'umanità e il corso in cui si trova non possa
essere mutata in toto da rivoluzioni di varie specie.
è necessario che ognuno riesca ad applicare nella propria vita al massimo e su più fronti il bene che iniziamo
a re-imparare, anche se spesso solo razionalmente.
così chi, affiancol ha bisogno di un esempio vivente positivo, potrà scegliere di capire e mutare.

Riunirsi in piccole comunità interrelate con altre, condividere pur con difficoltà il nuovo modo di percepire tutta la realtà in tutti
i campi: alimentazione, spiritualità, tecnologia, economia, socialità etc. Ognuno al proprio livello può dare qualcosa.
Questo è il salto in avanti/indietro, non è facile, a volte mi scoraggio nel vedermi impantanato nel quotidiano, ma prima o poi così dovrà avvenire per chi si deve/vuole salvare il c….

Gli uomini del potere degli stati delle banche etc che vogliono ingannarci/schiavizzarci, hanno poco potere su chi apre sempre
più gli occhi. Chi non dorme non può essere ingannato. Io spero di svegliarmi in tempo.