Rispondi a: Alla ricerca dei MISTERI

Home Forum MISTERI Alla ricerca dei MISTERI Rispondi a: Alla ricerca dei MISTERI

#6031
Richard
Richard
Amministratore del forum

Le 125 domande (non risolte) di Science
In occasione del 125° Anniversario della Fondazione della rivista Science si è voluto fare il punto, non delle acquisizioni della scienza, ma dei problemi ancora aperti e si sono selezionate 25 grandi domande a cui si spera di dare risposta nei prossimi 25 anni o almeno indicare la strada per risolverle. Le domande accumulate dalla nostra ignoranza scientifica sono in realtà molto più numerose e, cercando di raccoglierle tutte, ci si è fermati a 125, pari agli anni di vita della rivista. Da queste si sono scelte le 25 che rispondevano almeno ai seguenti criteri: a) essere di carattere fondamentale; b) essere a largo spettro, c) la loro soluzione avrà influenza su altre discipline.

Le 25domande scelte, ciascuna con il suo commento, sono riportate nel seguito; lealtre 100 domande vengono descritte più sinteticamente alla fine.

1.1 Di cosa è fatto l’Universo?

Charles Seife

Fra il 1500 ed il 1600 Copernico, Keplero e Newton hanno mostrato che la Terra è solo uno dei tanti pianeti che orbitano intorno ad una delle tante stelle e così hanno allargato il limitato cosmo medievale. Nel decennio del 1920 Hubble dimostrò che l’universo si espandeva e non era né immutabile né eterno. Nei decenni successivi i cosmologi hanno scoperto che la materia ordinaria di cui sono fatte le stelle e le galassie è solo il 5% di ciò che esiste e si presenta ora la domanda di cosa è fatto l’Universo. Infatti gli astronomi hanno scoperto chele galassie si muovono ruotando più rapidamente di quanto consenta la gravità prodotta dalla materia visibile e, misurando la distorsione dello spazio, hanno scoperto l’esistenza di una materia oscura (dark matter) che si stima costituisca un altro 25%, cinque volte la materia ordinaria. Ma a questa si aggiunge un strana entità: l’energia oscura che provoca l’effetto di accelerazione nell’espansione dell’universo scoperto alla fine degli anni ’90 esaminando il moto delle galassie lontane. L’energia oscura ha un effetto di antigravitazione e costituisce il restante 70% dell’Universo. Non si sa di cosa è fatta la materia oscura ma soprattutto non si sa che cosa sia questa energia oscura che sembra trascendere la fisica nota, più di ogni altro fenomeno osservato………

http://fabiomarinelli.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=2779180