Rispondi a: IL RAPPORTO STRESS-TRAFFICO

Home Forum SALUTE IL RAPPORTO STRESS-TRAFFICO Rispondi a: IL RAPPORTO STRESS-TRAFFICO

#60379
prixi
prixi
Amministratore del forum

[quote1333052428=Pier72Mars]
In Italia, tra femmine incompetenti(quasi tutte), vecchi rincojoniti che neanche dovrebbero vedere la macchina in cartolina, giovani rampanti che non conoscono neanche la base del codice della strada, c'è poco da scherzare e stare allegri, se a questo ci aggiungiamo lo stress lavoro-correlato, bambini piccoli, problemi ovunque che ci creiamo, il minestrone è fatto.

A L'Aquila, la città delle 99 chiese, cannelle, adesso aggiungiamo anche 99 rotatorie con spettacoli annessi: femmine che girano in senso contrario, vecchi che fanno o 3 giri prima di capire la svolta da prendere autobus arrivare a100km/h e trascinarsi via tutoo(parlo delle decorazioni e lampioni che mettono al centro.
[/quote1333052428]

da giovane ho fatto da navigatrice a rally e percorsi fuoristrada … sono abbastanza competente ? :hehe:

… comunque non uso praticamente più l'auto, salvo l'indispensabile … che tradotto vuol dire in media 10 volte l'anno
come dice ElMojo , ci si guadagna in salute, soldi e …. serenità!!!!

e la “dimensione” da pedone è una vera conquista 😉


"Il cuore è la luce di questo mondo.
Non coprirlo con la tua mente."

(Mooji - Monte Sahaja 2015)