Rispondi a: L’industria casearia e l’invenzione del fabbisogno di calcio

Home Forum SALUTE L’industria casearia e l’invenzione del fabbisogno di calcio Rispondi a: L’industria casearia e l’invenzione del fabbisogno di calcio

#60423
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1334078658=Spiderman]
[quote1334076193=Richard]

Affinchè il nostro organismo possa beneficiare del calcio assunto attraverso determinati cibi, quali ad esempio il latte ed i formaggi, è importante non solo seguire una dieta equilibrata, ma anche fare in modo che le ossa possano usufruire a pieno dei benefici di questa sostanza…
http://www.viveremeglio.it/article/prendere-il-sole-e-utile-alle-ossa-ecco-perche/698.htm

[/quote1334076193]

Mi duole (non è vero :hehe: ) contraddirti, ma le cose non stanno così per latte e formaggi:

Il latte animale non è un cibo adatto agli umani

Dicono che il latte “fa bene alle ossa”. Ma chi lo dice dovrebbe informarsi meglio…

Il latte è un usuraio della peggior specie, quegli usurai che vi fanno un prestito ma poi, se non gli ridate tutto con gli interessi impossibili, vi mandano picchiatori a spaccarvi le ossa.

Il latte contiene calcio, utile alle ossa, e per questo viene consigliato, ampiamente consigliato, per l'osteoporosi. Ma contiene anche proteine animali, acide, che, per essere smaltite, consumano calcio.

Come un usuraio, il latte presta un po' di calcio, ma, alla fine, ne consuma più di quello che dà. Le proteine del latte, sommate a quelle provenienti da carne e pesce, costringono l'organismo a sottrarre calcio all'osso per poter provvedere al loro smaltimento.

Infatti, la salute dell'osso dipende molto più da quei fattori che impediscono le perdite di calcio dall'organismo che dalla semplice quantità di calcio assunta. Quasi tutto il calcio dell'organismo è contenuto nello scheletro, che è la banca del calcio. Il calcio viene perso continuamente attraverso le urine, le feci e il sudore, e queste perdite vengono reintegrate attingendo ai depositi di calcio nell'osso, che cede quindi calcio in continuazione. Il calcio immagazzinato nell'osso viene poi reintegrato con quello alimentare…
[/quote1334078658]

certo spider che possiamo contraddirci
gli stessi studi scientifici non raramente si contraddicono, prima arrivano ad un risultato, poi viene smentito in un altro studio o viene alterato.. (dico in generale, non in questo caso specifico sul latte)
e non si finisce mai..non è una cosa semplice e tirando fuori studi e dati potremmo potenzialmente discutere una vita..

Non ho voluto dire che il latte fa bene o male
Al momento sono del parere che se ne può fare a meno e trovo meglio lo yogurt, per vari motivi e non solo perchè quello vaccino non sarebbe alimento per umani, che mi può andare bene
anche se comunque personalmente non ho avuto particolari problemi e ne ho consumato molto in passato fino ad una certa età
Personalmente ho trovato la mia via al momento e sicuramente ho moderato notevolmente latticini e carne

Quello che non mi piace è quando le discussioni o l'informazione sull'alimentazione diviene uno scontro confusionario tra tifoserie che si accusano, quelli che mangiano carne sono assassini o quelli che mangiano solo verdure cadono a pezzi.., quando invece è una cosa che va appresa e vanno fatte delle scelte in modo ben informato e serio