Rispondi a: Cari, ho parlato con Valdo Vaccaro

Home Forum SALUTE Cari, ho parlato con Valdo Vaccaro Rispondi a: Cari, ho parlato con Valdo Vaccaro

#60469
maraxma
maraxma
Partecipante

[quote1338718797=prixi]
[quote1338716390=prixi]
* Nella primissima infanzia, in assenza di allattamento materno, onde evitare i latti in polvere di origine vaccina, quale può essere l'alimento indicato ?

[/quote1338716390]

per avvalorare la risposta di Valdo Vaccaro …

sono stata operata di tumore al seno nel '95
(niente chemio, ma dieta vegana al 100%)

nel 2000 è nata la mia bambina
(anestesia totale per cesareo)

Quindi, come da prassi ospedaliera, per via dell'anestesia, niente attaccamento al seno
per 48 ore
Questo “ritardo” [u]sembrava[/u] aver rimandato indietro il latte ed il parere dei medici alle dimissioni fù perentorio: allattamento artificiale (e tanto scoraggiamento per l'intervento subito 5 anni prima)

Una volta a casa, sfogliai “per caso” una rivista e trovai un articolo che parlava di allattamento con un numero di telefono al quale rivolgersi per avere consigli pratici per favorire la produzione del latte materno

Chiamai subito … impacchi di acqua tiepida e massaggio
attaccare comunque la bimba anche se sembra non esserci latte (stimolazione con suzione)
tisane di finocchio in abbondanza
dopo circa 12 ore ho avuto “la montata lattea”
ed ho allattato per 5 mesi e mezzo :p

La natura non sbaglia … mai ! :cor:
[/quote1338718797]

Anch'io, alla dimissione dall'ospedale in seguito al parto, sono stata consigliata, sia dal pediatra dell'ospedale che dall'ostetrica, di acquistare il latte artificiale, visto che, a loro dire, io ne ero priva.
All'arrivo a casa l'ho acquistato ma ho voluto comunque provare ad attaccare mio figlio al seno (visto che, oltre tutto, sembrava che il seno mi stesse esplodendo…).
Quando è venuto a saperlo l'ostetrica mi ha detto che il mio latte non era nutritivo e che avrei rischiato la salute del bambino.
Grazie al mio pediatra ho comunque provato ad insistere con il mio latte, attaccando il bimbo ogni volta ne avesse il desiderio.

Risultato : a due mesi ho dovuto inserire anche la frutta, visto che era diventato una “Palla” (poco nutritivo???)…. e l'allattamento si è protratto fino al compimento del primo anno (nonostante a 6 mesi abbia iniziato lo svezzamento…)