Rispondi a: Cure alternative per il cancro al cervello.

Home Forum SALUTE Cure alternative per il cancro al cervello. Rispondi a: Cure alternative per il cancro al cervello.

#60492
maraxma
maraxma
Partecipante

Tempo fa avevo fatto una ricerca per un problema analogo che ha colpito la mamma di una mia carissima amica. Ecco cosa ho trovato :

Bioterapia con la melatonina, ormone immunomodulatore pineale, vs melatonina più aloe vera in neoplasmi solidi avanzati non trattabili.

Lissoni P, Giani L, S Zerbini, Trabattoni P, Rovelli F. Divisione di Radioterapia Oncologica, Ospedale San Gerardo, Monza, Milano, Italia. La possibilità terapia del cancro del naturale è stata recentemente suggerita dai progressi nella conoscenza della Immunobiologia tumore. Sia le citochine come IL-2, o neuro-ormoni, come l'indolo pineale la melatonina (MLT), possono attivare immunità contro il cancro. Inoltre, le sostanze immunomodulanti sono state isolate da piante, in particolare da Aloe vera. Studi clinici preliminari hanno già dimostrato che la MLT può indurre benefici in alcuni pazienti non trattabili con tumori solidi metastatici, mentre, per il momento, nessuno studio clinico è stato eseguito con prodotti di aloe. Abbiamo condotto uno studio clinico per valutare se la somministrazione concomitante di aloe può migliorare i risultati terapeutici della MLT in pazienti con tumori solidi avanzati per i quali non efficaci terapie standard antitumorali sono disponibili. Lo studio ha incluso 50 pazienti affetti da tumore del polmone, tumori del tratto gastrointestinale, cancro al seno o glioblastoma al cervello, che sono stati trattati con la sola MLT (20 mg / die per via orale nel periodo buio) o MLT più tintura di A. vera (1 ml due volte / giorno ). Una risposta parziale (PR) è stato raggiunto in 2 / 24 pazienti trattati con MLT più Aloe e in nessuno dei pazienti trattati con MLT da sola. Malattia stabile (SD) è stata raggiunta nel 12/24 e nel 7 / 26 pazienti trattati con MLT più Aloe o MLT da sola, rispettivamente. Pertanto, la percentuale di pazienti nonprogressing (PR + SD) era significativamente maggiore nel gruppo trattato con MLT più Aloe che nel Gorup MLT (14/24 vs 26/07, p <0,05). La percentuale di sopravvivenza ad 1 anno era significativamente più alta nei pazienti trattati con MLT più Aloe (9 / 24 rispetto a 4 / 26, p <0,05). Entrambi i trattamenti sono risultati ben tollerati. Questo studio preliminare suggerisce che la terapia naturale del cancro con MLT più estratti di A. vera può produrre benefici terapeutici, almeno in termini di stabilizzazione della malattia e della sopravvivenza, nei pazienti con tumori solidi avanzati, per i quali non altre terapie standard efficaci è disponibile.

Spero di essere stata utile … Un abbraccio