Rispondi a: Formazione di un Gruppo di Ricercatori

Home Forum SALUTE Formazione di un Gruppo di Ricercatori Rispondi a: Formazione di un Gruppo di Ricercatori

#60851

Genio
Partecipante

Buongiorno Amici di Altro Giornale
Antifonte, Filosofo Greco del quinto secolo avanti Cristo affermava che, “In tutte le Persone è la mente che dirige il Corpo verso la Salute o verso la malattia, come verso tutto il resto” Possiamo così capire che fin dai tempi antichi si pensava che il nostro Cervello è in grado di immunizzarci dalle malattie.
Attualmente c'è un termine medico che suggerisce l'azione del Cervello per guidarci nella Salute, i medici la chiamano PSICONEUROENDOCRINOIMMUNOLOGIA (PNEI)
Questa nuova realtà che fa parte della medicina indica che, il Cervello può produrre delle SOSTANZE NEUROCHIMICHE PROTETTIVE, (citochine) le quali trasmesse in tutto il corpo per mezzo del sangue RAFFORZANO L'INTERO SISTEMA IMMUNITARIO, proteggendoci in questo modo dall'insorgenza delle malattie tumorali o altre gravi patologie.
Però, i medici stessi affermano che non si conosce l'automatismo che stimola il Cervello ad attuare la PNEI, rafforzando le Difese Immunitarie, io però, tramite la ricerca che ho svolto sulle malattie neurodegenerative penso di aver capito qual'è questo Automatismo Cerebrale Protettivo e lo descrivo così.
In parte sono cose che ho già scritto, mi scuso per le ripetizioni.
Prima di tutto è bene sapere che, per avere la Salute del Corpo è necessario che abbia la Salute il nostro Cervello, il quale in questo modo è facilitato ad immunizzarci dalle malattie producendo le CITOCHINE (sostanze neurochimiche protettive).
Allora la domanda è: cosa dobbiamo fare perchè il nostro Cervello abbia la Salute?
E' necessario esercitare il Cervello, possibilmente svolgendo delle attività tramite le quali possiamo trarre sane e corrette passioni, per guidarci in queste sane passioni il Cervello ottiene le Neuroprotettive e Rigenerative VASODILATAZIONI CEREBRALI, le quali aumentano l'apporto di Energia Elettrochimica (O2 paramagnetico) per tutte le Cellule Cerebrali.
Quindi, in presenza di costanti Vasodilatazioni principalmente NELL'AREA CEREBRALE COGNITIVA (Corteccia Cerebrale Prefrontale) la quale guida la nostra esistenza, insieme alle Vasodilatazioni NELL'AREA CEREBRALE MOTORIA che si verificano a seguito di una regolare Attività Fisica, TUTTO IL CERVELLO E' STIMOLATO A PRODURRE E TRASMETTERE PER MEZZO DEL SANGUE LE SOSTANZE NEUROCHIMICHE PROTETTIVE, LE QUALI RAFFORZANO LE DIFESE IMMUNITARIE PROTEGGENDOCI COSI' DALLE MALATTIE.
Questa realtà non la conosceva neanche il Filosofo Greco Antifonte.

ps.
Allenando costantemente il Cervello e il Corpo, possiamo con tutta probabilità raddoppiare gli anni della nostra vita in discreta Salute.
Ciao Giovani