Rispondi a: Causa e Cura del cancro

Home Forum SALUTE Causa e Cura del cancro Rispondi a: Causa e Cura del cancro

#61338

Genio
Partecipante

Richard è fondamentale la tua collaborazione, ti chiedo di riflettere su questa realtà da te indicata.

Inoltre possiamo verificare che muoiono di cancro anche atleti che di attività fisica ne hanno fatta a tonnellate.
Possiamo pensare che si dovrebbe sfruttare con maggior enfasi una via di cura più semplice e naturale, come quella della regolazione dell'acidità e dell'ossigenazione e comunque non possiamo essere certi che guarirebbero tutti.

Tu scrivi: muoiono di cancro anche alcuni atleti che di attività fisica ne hanno fatta a tonnellate, però, importantissima realtà, gli atleti non muoiono mai di cancro o altre malattie DURANTE l'attività fisica, sempre dopo aver smesso di praticare lo sport.

Sai perchè? Perchè durante l'attività fisica PERMANGONO LE PROTETTIVE Vasodilatazioni Cerebrali-Organiche, e inoltre la pO2 arteriosa NON DIMINUISCE.

Al contrario, quando l'atleta smette di fare Sport, non si verificano più le protettive Vasodilatazioni, e possono insorgere le Vasocostrizioni Cerebrali-Organiche, le quali riducono l'apporto di Energia Elettrochimica nel sangue, indebolendo così le Difese Immunitarie permettendo in questo modo l'insorgenza delle malattie.
Per questo motivo è consigliabile anche agli atleti quando terminano l'attività sportiva di continuare a fare un pò di attività fisica.