Rispondi a: Causa e Cura del cancro

Home Forum SALUTE Causa e Cura del cancro Rispondi a: Causa e Cura del cancro

#61368

Genio
Partecipante

http://www.fibromyalgia.it/fibromialgia_quale_la_causa.htm

Ciao Farfy, pensando che potrò esserti d'aiuto ho inviato questo studio che descrive minimamente la Fibromialgia, anche di questa malattia non si conoscono le cause, inizia nel Sistema Nervoso Centrale causando dei dolori muscolari e altri danni organici.

Non conoscendo le cause non si possono prescrivere le cure adeguate, però puoi fare un controllo importante a seguito del quale potrai curarti in modo efficace.

Prima di tutto DEVI sapere quali sono i livelli della tua pO2, quindi, se segui il mio consiglio vai dal tuo medico di base e chiedi che ti prescriva l'esame del sangue che si chiama Emogasanalisi, digli che hai avuto un'idea e vuoi controllare la tua pO2 arteriosa.
Non è molto doloroso l'esame, il responsabile dell'Emogasanalisi con una siringa penetra nel polso fino ad incontrare l'arteria, poi estre il sangue arterioso.
Io ho fatto tre volte questo esame senza il minimo problema.
Il responsabile dell'ambulatorio ti consegna poi un foglietto dove sono scritti i valori del sangue prelevato.

A questo punto puoi controllare qual'è la tua pO2, vedrai senz'altro che, con tutta probabilità hai la pO2 arteriosa inferiore alla norma, e questo ti farà decidere di aumentarla.
Ci sono alcuni modi per aumentare la pO2 la quale indica la pressione parziale e la quantità dell'importantissimo Ossigeno Disciolto nel sangue.

1) Esercizio Aerobico Costante (camminare o cyclette)

2) Ossigeno Terapia Iperbarica.

3) Praticare costantemente la Ventilazione a Pressione Positiva d'Aria, grazie alla quale dopo solo due o tre mesi aumentaerà la tua pO2, iniziando un percorso curativo estremamente efficace.
Ti accorgerai Farfy che la tua Condizione Fisica migliora settimana dopo settimana, fino ad ottenere una completa regressione della Fibromialgia.
L'ho già scritto varie volte ma ci tengo a ripeterlo, l'aumento costante della pO2 arteriosa determina una Maggiore Attività Bioelettrica di tutte le Cellule del Cervello e del Corpo, risultando fortemente Neuroprotettiva e Rigenerativa, beneficiando così di una completa guarigione.
Ciao Farfy, fidati di me