Rispondi a: Ma i buoni esistono?

Home Forum MISTERI Ma i buoni esistono? Rispondi a: Ma i buoni esistono?

#6157
Richard
Richard
Amministratore del forum

[quote1230919733=EssienUfo]
Guardate questo video di Corrado Malanga:

Io non credo che sia, ne tutto vero, ma neppure tutto falso, ciò che dice Malanga,
però dell'esistenza di alieni con biechi scopi ormai credo non vi siano più dubbi (abduction con collaborazione di militari sono la riprova).
Non è che pure la federazione galattica sia una grande messa in scena (ahimè, spererei proprio di no) pure quella?? e questi “angeli biondi” la stanno facendo in barba ai contattisti? Contattisti tenuti all'oscuro di tutto, che pensano a ben altri intenti (ovvero pacifici) da parte di queste entità di luce?
Confrontiamoci

[/quote1230919733]
Le Interviste del Project Camelot: “Mr.X”, l'archivista di materiale Top Secret
http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.206

..B: Cosa hanno rivelato su di sè questi alieni nei loro dialoghi col governo Americano ?

X: Che noi siamo loro discendenti. Che noi siamo stai messi sulla Terra dal loro materiale genetico. Che noi siamo geneticamente prodotti e messi qua e siamo una delle loro razze viventi. Questa fu una delle cose maggiori che lessi. Inoltre, affermavano che loro portarono Gesu Cristo sulla Terra per insegnare a noi spiritualmente ed evolvere dal passato e quello che la Bibbia definisce peccato. Io non so cosa sia. So che la condizione umana ci ha portato a preservare noi stessi. Questo causò avidità e capacità di sopravvivenza e altro.

B: Questo era specificato sulla documentazione ?

X: Questo era inteso. Non so se venne specificato in questo modo, ma era inteso.

K: Cosa era inteso ?

X: L' insegnamento all' umanità di evolvere su un piano alto, dove realizzare che siamo tutti una specie e proveniamo dallo stesso materiale, sia energeticamente che fisicamente. E non c'e' bisogno di combattere guerre tra noi e non c'e' bisogno di avere valuta..questa roba terrestre da cui traiamo orgoglio e identità. Perchè stando a loro, non l' hanno. Non vedono i loro corpi come vediamo i nostri.
Non hanno possessione su loro, e' un veicolo…

——————-

http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.210
Le Interviste del Project Camelot: Bob Dean, ufficiale e gentiluomo

..K: Quindi…

D: Ma la storia è così grande, dolcezza. Lasciami dire qualcos'altro. Negli anni ho imparato…quello che ho imparato nel 1967 non è stato nulla rispetto a quello che ho appreso dopo. Negli anni, scavando, parlando alle persone…parlando a persone in alte posizioni…persone che, sai, siedono in una conferenza e dicono, “Hey, siedi e parliamo. Lascia che ti dica cosa ho appreso…” Siamo arrivati quasi alla conclusione che la storia è così dannatamente grande che il governo potrebbe aver ragione: la massa di persone non può affrontarla.

Come puoi dire alle persone che questa specie, questa razza di cui siamo tutti parte…è una razza ibrida? Che siamo stati geneticamente creati da una intelligenza extraterrestre…come puoi dire loro questo? Ha..attenzione! Ti guardi attorno e ne parli con attenzione, dipende dove ti trovi. Se ti trovi a Baghdad, parlando con alcuni Sunniti o Sciiti, non puoi parlarne. Come fai a dire loro che l'amato uomo dalla Galilea, duemila anni fa è stato parte di questo programma? Non puoi dirlo, prima di aver controllato le uscite e di sapere come diavolo scappare fuori!
..

Ora, non chiedermi di spiegare come funziona, ma so…credo che stiamo completando il Grande Anno. Questa era dei Pesci sta finendo.
Ho sempre sentito che questo bellissimo giovane uomo della Galilea fosse parte di questo perchè lo ha fatto capire….non ti sto parlando di religione, parlo di spiritualità. Questo giovane…questo spirito, questa anima, questa grandiosa anima che si è incarnata in Galilea…è viva e l'ho detto ad alcuni dei miei amici fondamentalisti, che pensano che io sia guasto.

K: (ride)

D: …Che io…l'ho conosciuto bene e lui è stato uno dei miei amici più stretti e guardo avanto per vederlo di nuovo. Loro…, questa è quasi una eresia per loro, sai.
Io ho detto loro, “Non siate turbati. Lo vedrete di nuovo. Lo stesso giovane uomo che ha camminato nei campi della Galilea duemila anni fa sta probabilmente tornando di nuovo e voi dovrete essere pronti.”

————

http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.212

[youtube=425,344]xC2vvpQTyec

http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.205
Le Interviste del Project Camelot: Sgt.Clifford Stone, interprete per gli alieni

Quando se ne accorsero, avevamo gia’ portato la creatura fuori dal perimetro. Molto seccati, tentarono di sparare alla creatura, ma ormai si trovava in una posizione dove una luce estremamente forte veniva da sopra. Non sono riuscito a vedere il mezzo.
In un attimo la creatura spari’ . A questo punto Il Colonnello mi disse che potevo essere mandato in Corte Marziale ,ma che avrebbero sorvolato questa volta,ma non doveva piu accadere.

Io risposi “Se si suppone che loro siano nostri ospiti..perche’ li trattiamo crudelmente come prigionieri ? Anzi persino peggio che i prigionieri ? “
Abbiamo identificato ,finche’ non ne sono uscito, 57 specie differenti. Vengono chiamati affettuosamente “Heinz 57” . In uno dei nostri film c’e’ una frase su questo.

K: Uh huh..

C: Mi piacerebbe dire che esistono solo 2 o 3 razze..solo 4 o 5 o qualcuna in piu. Mi piacerebbe dire questo, ma per quanto ne so, se cambio qualcosa che in effetti so, allora non sarebbe realta’, vado avanti e dico cio’ che la gente vuole sapere.

K: Uh huh. Bene, perche’ dici che ti piacerebbe poter dire che sono solo una o due ?

C: Oh bene, alcune persone direbbero “ Troveremmo la tua storia piu credibile se dicessi..” e “Non puo essere grigia questa creatura ,cosi sarebbe piu credibile?”
Cosa vuoi, una storia che sia credibile o vuoi la verita’ ? La verita’ puo non essere come tu credi, ma e’ la verita’ che io conosco. Questa e’ tutta la verita’ che posso confermare.
..
C: Noi giochiamo certe parti in questo. Quando hai parlato del fatto che loro sono noi….e intendo, [si riferisce a Paul] lui mi ha sentito dire questo, gli e’ apparso un sorriso sulla faccia quando hai detto questo. Il fatto e’ che noi guardiamo alle differenze. In particolare i “57”, guardano alle similitudini. Quando guardiamo alle loro similitudini e cominciamo a realizzare quanto abbiamo in comune e eventualmente arriviamo ad un unico punto : loro sono noi.. perche’ ogni cosa nell’ Universo e’ interconnessa.

Ogni specie e’ interconnessa. Nessuno si chiede perche’ il denominatore comune e’ la forma umanoide ? Non sarebbe cosi se non derivassimo tutti da uno stesso stampo galattico. Diverremmo spiritualmente illuminati comprendendo questo, quello che diciamo noi e’ pazzesco. Dall’ altra parte loro non sono pazzi.

K: Puoi dirci qualcosa sui tipi di visitatori con cui hai avuto rapporti? Li vedi fisicamente ? Ti trovi in stato alterato o puoi vederli nella mente ? Comunichi telepaticamente ?

C: Sono fisici come tu ed io.

K: Ok..

C: Si, puo avvenire telepaticamente. Alcuni preferiscono parlare come noi due…

Hai tante informazioni, cerca di farti una idea..un consiglio, non estremizzare..