Rispondi a: In punta di piedi

Home Forum SALUTE In punta di piedi Rispondi a: In punta di piedi

#61635

mezzigrafici
Partecipante

Le ultime prove sono queste. Sulle punte si può camminare senza problemi scalzi sull'erba ghiacciata, sul fango e sul cemento a temperatura esterna 4 gradi.
I piedi reggono benissimo, anche dopo due ore nessun segno di raffreddamento. La sensazione di pistare fango è molto piacevole.
Da evitare le strade di ghiaia perché danno fastidio sulla pelle (ma il corpo si riscalda molto di più).

Dopo 3 mesi i di camminare sulle punte i diti dei piedi si rinforzano e sembrano più compatti, nessun segno di usura.

Gustavo