Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

Home Forum PIANETA TERRA 2012: ma ci credete veramente? Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

#61753
Quantico
Quantico
Partecipante

[quote1187473909=Voorst]

Ciao a tutti,
da tempo leggo le notizie riportate su questo sito e volevo riportare alla memoria un articolo (non ricordo scritto da chi) sul 2012, le congiunzioni relative al moto di precessione della terra, il calendario Maya e le varie teorie di Geryl, Cotterell, Hancock ed altri.

Bene.
Consideriamo veritiera l'interpretazione per cui si verificherà un nuovo “diluvio universale”: così come raccontato\previsto da molte tradizioni popolari.
Adesso mi chiedo: ma è possibile che nessuno (compresi i lettori di questo sito e chi ha scritto l'articolo) creda veramente a questa teoria?
E' così strampalata secondo voi??Se si perché?
Ciao

Voorst

[/quote1187473909]

ciao e benvenuto,
anche per me vale lo stesso pensiero di pasgal, se la cosa non avvenisse
sarebbe meglio per tutti , o forse no?

forse un evento catasfrofico di quella portata
farebbe ricordare al piccolo essere di questo pianeta “l'uomo”, che non
può e non deve prosciugare le risorse umane senza affrontarne le conseguenze,
ricordiamoci che gaia è un essere vivente, e come tale soffre delle nostre
inadempienze verso la sua salute.

Come una madre infuriata gaia ci ammonisce in questo modo, terremoti, uragani
etcc..

Per quanto riguarda il 2012, posso dire che, data esatta a parte,
i maya la sapevano lunga in tal senso , ricordo che l'ultima eclissi di luna quella del 1999
fù predetta e sbagliata di 33 secondi.

Accidenti niente per un popolo vissuto quasi 3.000 anni fà
Poi se pensiamo al fatto che la loro astronomia ruotava attorno al centro della galassia, perchè loro sapevano che vi era un centro della galassia, comprendiamo il perchè dicano che gli eventi si sono già ripetuti e si ripeteranno ancora nel tempo futuro, da qui il loro calendario.

Quindi visto che questi eventi sono già accaduti , accadranno ancora.
La terra si fermerà, i poli si invertiranno e riprenderà a ruotare al contrario.
Non voglio pensare a quello che avverrà sulla terra.

S tratta solo di tempo, dobbiamo aspettarcelo, rispettare di più gaia
informare più gente possibile e preparaci anche al peggio.

Quantico