Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

Home Forum PIANETA TERRA 2012: ma ci credete veramente? Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

#61897

davide
Partecipante

[quote1236275134=romagnoloverace]
se mi spiegano come pensano di far rimanere attiva la rete durante e dopo una guerra mondiale di 20 anni, potrei anche crederci..

ma spesso le sparano propie grosse….

ci si dimentica che basta poco ma veramente poco per fottere la nostra moderna vita, moderna ma precarissima….

penso ad un semplice e facilissimo black out

…..certe gente dovrebbe propio andare a zappare la terra…con tutto il rispetto naturalmente
[/quote1236275134]
in questi tempi,la zappa io la chiamo il bastone dell'umilta del sacrificio e dell'attivita operante viva e visibile a tutti.
http://www.youtube.com/watch?v=Vr-OrYIDQYc
mente e corpo che lavorano e collaborano all'unisono.
qui sono solo mente,se avro appreso un qualcosa o avro fatto apprendere un qualcosa,ed esso non sia manifesto fuori,mente e, e mente resta(pensiero intrappolato bla. bla. bla)se invece quel pensiero lo manifestero all'esterno facendo un fatto dell'insegnamento appreso avro agito all'unisolo con il mio corpo e la mia mente.
gia questo sarebbe un traguardo,poi ci si puo dedicare ad entrare all'unisono con il propio spirito.
al quando mi vengonono in mente due vers.

[quote]
Isaia 2
1 Ciò che Isaia, figlio di Amoz, vide riguardo a Giuda e a Gerusalemme.
2 Alla fine dei giorni,
il monte del tempio del Signore
sarà eretto sulla cima dei monti
e sarà più alto dei colli;
ad esso affluiranno tutte le genti.
3 Verranno molti popoli e diranno:
«Venite, saliamo sul monte del Signore,
al tempio del Dio di Giacobbe,
perché ci indichi le sue vie
e possiamo camminare per i suoi sentieri».
Poiché da Sion uscirà la legge
e da Gerusalemme la parola del Signore.
4 Egli sarà giudice fra le genti
e sarà arbitro fra molti popoli.
Forgeranno le loro spade in vomeri,
le loro lance in falci;
un popolo non alzerà più la spada
contro un altro popolo,
non si eserciteranno più nell'arte della guerra.
[/quote]
poi un vers di san paolo,attenti alle sue #frec
[quote]
galati 5
13 Voi infatti, fratelli, siete stati chiamati a libertà. Purché questa libertà non divenga un pretesto per vivere secondo la carne, ma mediante la carità siate a servizio gli uni degli altri. 14 Tutta la legge infatti trova la sua pienezza in un solo precetto: amerai il prossimo tuo come te stesso. 15 Ma se vi mordete e divorate a vicenda, guardate almeno di non distruggervi del tutto gli uni gli altri!
16 Vi dico dunque: camminate secondo lo Spirito e non sarete portati a soddisfare i desideri della carne; 17 la carne infatti ha desideri contrari allo Spirito e lo Spirito ha desideri contrari alla carne; queste cose si oppongono a vicenda, sicché voi non fate quello che vorreste.
18 Ma se vi lasciate guidare dallo Spirito, non siete più sotto la legge. 19 Del resto le opere della carne sono ben note: fornicazione, impurità, libertinaggio, 20 idolatria, stregonerie, inimicizie, discordia, gelosia, dissensi, divisioni, fazioni, 21 invidie, ubriachezze, orge e cose del genere; circa queste cose vi preavviso, come già ho detto, che chi le compie non erediterà il regno di Dio. 22 Il frutto dello Spirito invece è amore, gioia, pace, pazienza, benevolenza, bontà, fedeltà, mitezza, dominio di sé; 23 contro queste cose non c'è legge.
24 Ora quelli che sono di Cristo Gesù hanno crocifisso la loro carne con le sue passioni e i suoi desideri. 25 Se pertanto viviamo dello Spirito, camminiamo anche secondo lo Spirito. 26 Non cerchiamo la vanagloria, provocandoci e invidiandoci gli uni gli altri.
[/quote]