Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

Home Forum PIANETA TERRA 2012: ma ci credete veramente? Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

#61913
Richard
Richard
Amministratore del forum

Si tratta, come si può intuire di un nodo di Gordio: veramente Nibiru si sta apressando alla Terra, foriero di disastri a causa delle perturbazioni gravitazionali e dell'interazioni con il campo magnetico solare? E', invece, possibile che sia una montatura orchestrata dalla sinarchia, con l'ausilio della N.A.S.A. e dei media? I paventati cataclismi dei prossimi anni saranno naturali o innaturali?

Se veramente tutto fosse normale, i Rockfeller non avrebbero costruito nelle isole Svalbard delle basi sotteranee per stoccare sementi né altrove sarebbero state create simili installazioni ipogee. Qualcosa le stesse élites sembrano temere. Si cautelano forse contro disastri artificiali che saranno attribuiti ad un inesistente Nibiru, la cui mole sarà visibile solo in quanto ologramma?

Se veramente, però, la casta mondiale fosse inquieta per sconvolgimenti naturali, non si impegnerebbe con tanto zelo in operazioni come H.A.A.R.P. e scie chimiche, ma destinerebbe tutte le risorse all'approntamento di bunker. Forse, però, le onde elettromagnetiche e le scie adempiono la loro funzione: o servono creare i presupposti per una proiezione olografica di Nibiru associata a cataclismi generati con H.A.A.R.P. ed altri sistemi d'arma o servono a nascondere alla popolazione il Pianeta X, deviando anche l'attenzione su problemi depistanti.

I cambiamenti paventati per il 2012, anno in cui il Sole dovrebbe conoscere un'intensa attività, in relazione al ciclo delle macchie solari di 11,1 anni, potrebbero essere dovuti anche ad una micidiale sinergia tra fenomeni naturali ed artificiali.

Gesù disse che verranno fatti grandi miracoli (artificiali) per ingannare se possibile anche gli eletti…giusto?

ok sicuramente come abbiamo letto anche da John Lear, puo essere che abbiano usato ad esempio armi a raggio sulle torri e su blocchi di ghiaccio per spostare l'attenzione sul riscaldamento planetario invece che su quello del sistema solare

voglio dire che con un po di ignegno e collaborazione eventualmente possiamo capire quali siano i fenomeni artificiali e quelli naturali, ma se siamo sulla pista giusta, come preciso spesso, allora alla fine tutto sarà più chiaro almeno per chi ha occhi per vedere e capire..

inoltre in piu di 1 crop circle si è tradotta la frase “ci opponiamo all'inganno”
quindi se ci sono tecnologie olografiche per ingannare, qualcuno potrebbe attivarsi per disattivarle..