Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

Home Forum PIANETA TERRA 2012: ma ci credete veramente? Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

#62002

Nuzzi
Partecipante

[quote1240586533=farfalla5]
il risveglio è individuale….prosegue poi a catena e non è importante se lo hai fatto avendo paura delle conseguenze oppure in modo genuino…
se siamo qui a discutere….facciamo parte di questa catena !!!!
[/quote1240586533]

Il risveglio è individuale questo è vero. Le sovrastrutture prodotte dall'inconscio collettivo però impediscono alle persone di risvegliarsi cioè di abbandonare l'idea di essere unità singole e abbracciare la concezione di essere parte completa del tutto (scusa il gioco di parole ma è il meglio che mi è venuto per esprimere quel concetto). Continuare a sostenere una logica individualista presuppone un rafforzamento di quelle strutture inconsce che impediscono la nostra libertà.
Se uno si risveglia per paura, non si è risvegliato affatto! Ma ha solo creato una sovrastruttura mentale che gli dice :”si sei arrivato”. La paura chiude, la paura individualizza, la paura separa, la paura è il contrario dell'illuminazione. Chi pensa in termini di paura pensa in termini di “giusto e sbagliato”, che è un pensiero appartenente alla dialettica degli opposti che è proprio quello di cui un “illuminato” si libera. Posso, se vuoi, citare innumerevoli “saggi” che affermano quanto la paura sia nemica di ogni illuminazione…