Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

Home Forum PIANETA TERRA 2012: ma ci credete veramente? Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

#62073
Richard
Richard
Amministratore del forum

il fondamento scientifico c'è
http://it.wikipedia.org/wiki/Ciclo_undecennale_dell%27attivit%C3%A0_solare
[youtube=425,344]hujQg2E_fDw

io dico che si fa molto allarmismo , in parte anche comprensibile, ma poi poco si informa e si capisce..
ti do altra opinione oltre a quella di Wilcock, che dice che ignoriamo un pezzo basilare della conoscenza e quindi facciamo previsioni che non siamo in grado di fare, ovvero sono distorte, una visione troppo catastrofistica o che comunque non rientra nei modelli che abbiamo ora..le cose stanno cambiando

Giuliana Conforto, astrofisica che però vede oltre la linea ufficiale

http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.872
Notizie cruente affollano giornali e TV. Il panico si diffonde insieme alle leggi speciali… Basta sentire la Forza che avanza nel cuore di ogni corpo, per sapere che questi eventi sono il preludio di una travolgente svolta che sta per cambiare il mondo. Per i razionalisti e gli scettici, la Forza è sogno o fantascienza. Non sanno che gli scienziati oggi sono in subbuglio perché assistono a manifestazioni della Forza di cui non possono più ignorare l'esistenza. L'elenco qui proposto è solo parziale.

Le sonde Pioneer 10 ed 11 lanciate nello spazio più di 30 anni fa sembrano soggette ad una forza misteriosa che le trattiene e riporta indietro newsforthesoul.com/02feb/2-2-37.htm mentre stanno uscendo dal sistema solare. Lo strano comportamento delle Pioneer è stato registrato con i giganteschi radar del sistema Deep Space della Nasa. Dal momento in cui le due navicelle stavano superando Plutone, gli scienziati hanno notato l'esistenza di persistenti anomalie nelle loro traiettorie. Ogni volta che osservavano le due Pioneer, queste si trovavano nel punto sbagliato. ..

” Il mondo è sull'orlo del collasso… Il riscaldamento globale avrà pesanti conseguenze: un ulteriore aumento del livello dei mari, che gradualmente inonderanno le zone costiere, cambiamenti nelle modalità delle precipitazioni, un aumentato rischio di siccità ed inondazioni, minacce alla bio-diversità, ed un totale di altre potenziali sfide alla salute pubblica… ” . Queste sono le opinioni dei 1300 scienziati più accreditati, che hanno pubblicato un dettagliato resoconto sullo stato attuale del pianeta ( commondreams.org/headlines05/0330-04.htm ). Hanno preso in considerazione la “nuova” forza per giungere alle loro conclusioni? No, non l'hanno fatto, poiché non ne conoscono il significato. I loro modelli si basano solo sulle forze finora conosciute.

http://www.giulianaconforto.it/Italiano/Che_sta_succedendo.pdf

Wilcock e i cerchi nei campi:
http://www.altrogiornale.org/news.php?extend.4618

Sempre Wilcock che riassume la sua esperienza al Project Camelot:

..Quindi sapete, facevo cose da bimbo. Avevo dei sassi in tasca, graffette e gomme, ma allo stesso tempo, dopo aver avuto questa esperienza fuori dal corpo e aver conservato il pigiama, ho detto, “devo provare di nuovo”, perchè se non avessi avuto paura, avrei potuto uscire di casa per fare qualche viaggio affascinante!

Ho fatto molti sogni sugli UFO, dove in alcuni casi finivo per parlare a qualcuno che sembrava come…dopo aver visto il film “Star Wars”, divenne Obi-Wan Kenobi. Disse che qualcosa di fantastico sarebbe accaduto in futuro sulla Terra e che io avevo un qualche ruolo in questo e che sarei stato guidato. Non riuscivo a ricordare gran parte delle conversazioni quando mi svegliavo, ma rimanevo sempre colpito a fondo dalla perdita del contatto con lui, così tanto da svegliarmi e sentirmi devastato per aver perso la connessione…
http://www.altrogiornale.org/_/content/content.php?content.214

questo ultimo pezzo è provocatorio..fa ridere..ma meglio cosi, voglio che ridiate 😀
Sembriamo proprio come dei neonati spaventati perchè devono uscire dall'utero materno..
Ma perchè dobbiamo credere che si debba soffrire ancora? Che ancora non siano finite le piaghe del mondo? Perchè non credere che stanno finendo? Che in realtà tutto sto caos precede un nuovo positivo ordine? Perchè siamo cosi pessimisti e sempre pronti a seguire la paura?