Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

Home Forum PIANETA TERRA 2012: ma ci credete veramente? Rispondi a: 2012: ma ci credete veramente?

#62157

Omega
Partecipante

[quote1248304141=psychok9]
Omega non capisco il tuo razzismo verso gli animali.[/quote1248304141]
Non c'è, quota dove l'avrei detto.

Ai miei occhi appari già limitato e inferiore solo per questo.

Tu avresti pienamente ragione, se io avessi affermato, da qualche parte, che l'uomo sarebbe superiore agli Animali, invece ho detto il contrario, che gli Animali sono superiori all'uomo.

Quale conoscenza profonda hai dello spirito di un animale?

Almeno uguale alla tua. In realtà molto superiore.

Cosa ne sai?

Parecchio.

Chi te lo dice che non hanno invece un collegamento più profondo e in armonia con lo spirito divino, con la terra etc?

Sì, questo è vero, non l'ho mai negato. Anzi, io sostengo (come d'altronde anche S.M.) che gli Animali sono Esseri, dunque Spiriti, Coscienze cosmiche, che hanno uguali diritti a quelli degli umani, forse anche MAGGIORI perché non possono votare – la loro Vita “materiale”, sulla Terra, dipende spesso dalla stupidità dei nostri governanti, ad esempio devono confrontarsi tutti i giorni con l'inquinamento chimico e nucleare, disboscamento, violenza e vivisezione dello SCIENTISMO DELIRANTE e criminale, ecc. Vedi, come è sbagliato giudicare qualcuno senza Conoscerlo al 100%? Per me gli Animali sono più importanti degli uomini. Ma se l'uomo non intende risanare questa Civiltà (perché non verranno i salvatori dall'esterno) moriranno ugualmente tutti gli Animali e le Piante, non soltanto la morte ma anche la tortura che è molto peggio. Gli Animali sono già perfetti, non serve insegnargli la Via perché è l'uomo che dovrebbe prendere lezioni da loro. L'uomo invece è lontano dalla perfezione relativa, si comporta da stupido e delinquente, egoista e folle. Pertanto, occorre rivolgersi all'uomo scientista e all'uomo religioso (in Occidente soprattutto a quello Cattolico) per descrivergli le sue potenzialità e la 'divinità' nascosta, poiché gli Animali non possono Vivere degnamente su una Terra amministrata dagli uomini CRIMINALI, quindi inutile parlare agli animali dei problemi globali (perché loro non li hanno provocati), bisogna invece parlare ai colpevoli, quindi agli uomini ed esclusivamente a questi. Sono gli uomini che hanno perso la strada e che si sono smarriti, non sono gli Animali che si son perduti. A parte l'inquinamento e la tortura imposti dall'uomo agli Animali senza la loro autorizzazione né richiesta, gli Animali se inseriti in un ambiente pulito e al 100% Naturale non hanno deviazioni mentali, l'uomo invece anche se lo fai vivere nel Paradiso Terrestre essendo nella maggior parte dei casi un malato mentale, non sa come sopravvivere figuriamoci poi comprendere la VERA realtà, Vivere, gioire, Osservare (interiormente) e apprezzare davvero la straordinaria bellezza Archetipica della Natura, perché la distorsione della percezione (illusione) degli uomini ostacola ogni progresso e genera la tendenza all'Errore, l'Aggressività, l'Odio, Guerra.

Faresti meglio, visto che hai questa grande passione che condivido, a limitarti a ciò che riguarda più te stesso che il resto…

Spiega meglio.

Potresti dire con cognizione di causa che sei uno spirito superiore ad un animale,

Non ho mai detto che sono uno Spirito superiore ad un Animale…

solo se potessi confrontare… e non mi pare che tu abbia raccontato che ti sia incarnato mai in un animale, non ne hai ne le prove ne i ricordi e nemmeno la più pallida idea di ciò che prova e sente un animale.

No, esattamente il contrario: posso comunicare con loro Telepaticamente ed anche trasferire o scambiare la Coscienza del Paradigma tra due Esseri in comunicazione profonda e permanente, Animale (naturale) e quello Umano (quando l'uomo è consapevole).

Puoi solo giudicare dall'esterno, come tutti noi, e con il bagaglio di idee preconfezionate o comunque soggettive.

Sbagliato, io MAI giudico dall'esterno secondo il bagaglio di idee preconfezionate e soggettive essendo uno Scienziato Cosmico. Non fare l'errore dei tuoi simili, umani, che scrivono senza cognizione di causa. Un Animale non compie questi gravi errori. ^__^

Ripeto, mi piacerebbe che tu adoperassi i quote! I quote sono stati ideati parallelamente alla invenzione di internet, tanti anni fa. Perché non usare i quote? Darwindeus ha utilizzato il quote scorrettamente (non bisogna quotare l'intero post se lungo, è contrario al buon senso e alla netiquette), però le singole frasi e parole è permesso quotare, ANZI, è necessario per capirsi meglio. Io posso imparare molto da te e tu da me, ma per favore QUOTA quello che intendi criticare. Se no, è inutile comunicare, perché non ho idea a cosa TU ti riferisci (non ho il permesso per utilizzare la Telepatia tra di noi).