Rispondi a: Preparativi per il 2012

Home Forum PIANETA TERRA Preparativi per il 2012 Rispondi a: Preparativi per il 2012

#62378

Voorst
Partecipante

[quote1188929519=rigelpd]
la fonte è la semplice conoscienza della fisica e della meccanica analitica

sono laureato in astronomia a indirizzo planetologico, anche se adesso a un anno dalla laurea ho deciso di dedicarmi più all'ottica.

comunque i fatti:

la Terra possiede un enorme energia cinetica rotazionale:

2.6 x 10^29 Joule

Trattasi di una quantità di energia pari a quella che l'intero sole produce in tutte le direzioni in 100 secondi

se si considera xò che il volume della Terra è 1.3 milioni di volte inferiore a quello del Sole, immagina tutta quell'energia stipata in un volume così “piccolo”

la superficie solare è a 6000°C la superficie della Terra sarebbe a decine di migliaia di gradi

la fisica e la meccanica ci dicono che quando rallentiamo un corpo rotante l'energia cinetica si trasforma in energia termica per via degli attriti

quindi…

aggiungo che non metto in dubbio l'ipotesi che il campo magnetico si inverta, quello si che è già successo e succederà ancora, quello che trovo assurdo è l'inversione della rotazione terrestre

anche tenuto conto del fatto che il campo magnetico solare è enormemente inferiore a qualsiasi campo magneticoprodotto da magneti di laboratorio

il campo magnetico solare, e quello terrestre, saranno anche molto estesi ma sono moooolto deboli, al massimo possono interagire tra loro ma non possono certo fermare la rotazione della Terra, a ma la pena hanno la forza di deviare il modo di particelle di pulviscolo interplanetario temporaneamente caricate dal vento solare
[/quote1188929519]

Si, ma non dimentichiamoci della conoscenza dell'italiano!!! !lol
Sto scherzando ovviamente!
Rispondo rapidamente xché devo uscire.

Nei tuoi scritti confermi l'ipotesi del tuo “collega” Paul La Violette, che ha descritto nel suo “Earth under Fire” la possibilità di inversione dei poli magnetici.
Sulla possibilità che la terra giri in senso inverso confermo che molti scienziati escludono tale possibilità: ma come spieghi le antiche leggende di pressoché tutte le popolazioni del mondo (dai Maori, agli Hopi, dalla bibbia alla Popul Vuh, fino ai testi sacri indiani come l'hahabarata e il ramayana, cinesi o dell'antico Egitto) i quali raccontano all'unisono di un periodo prolungato di buio o di luce? Sembra dunque che questo sia già accaduto, e se qualcuno è riuscito a tramandarlo…vuol dire che è riuscito a salvarsi.

La soluzione + semplice per l'inversione del verso di rotazione è quella data proprio dalla meccanica: una dinamo i cui poli magnetici vengono invertiti comincerà a girare in senso opposto. Ma questo non è a mio avviso il punto + importante.

Confermo anche la teoria secondo la quale saremo colpiti da immense radiazioni, con le conseguenze del caso. E questo è uno dei rischi maggiori nel caso si sopravviva: che non si tratti solo di una fortuna momentanea.
D'altro canto le radiazioni diffilmente passano spessi strati di cemento armato, pietra e metallo, come gli HAB che abbiamo intenzione di costruire 😉
Ciao